Nuovo orario dei treni, continua il confronto in Regione: «Correttivi dopo le feste»

Tavolo tecnico tra i sindaci coinvolti, la Provincia e piazzale Aldo Moro per confrontarsi sulle esigenze emerse nei territori

Attachment (1)Si è tenuto ieri pomeriggio in Regione un nuovo incontro del “tavolo di confronto” sul nuovo orario dei treni e sulle esigenze emerse dal territorio, tra la Regione Emilia-Romagna, la Provincia di Ravenna, Trenitalia e Ferrovie Emilia-Romagna; presenti l’assessore regionale ai Trasporti Raffaele Donini, il presidente della Provincia di Ravenna Michele de Pascale, il consigliere provinciale delegato alla Viabilità e ai Trasporti Nicola Pasi, il sindaco di Lugo Davide Ranalli, il sindaco di Russi Sergio Retini e il consigliere delegato ai trasporti del Comune di Cervia Claudio Lunedei.

L’incontro – scrive in una nota la Provincia – è stato positivo, la Regione ha offerto la massima disponibilità a rispondere concretamente alle esigenze del territorio. Il tavolo tecnico continuerà a lavorare nei prossimi giorni per introdurre, dopo le festività, correttivi che possano consentire di offrire una soluzione alle situazioni più critiche, ma con l’obiettivo principale, condiviso tra territorio e Regione, di mantenere un servizio capillare tra Ravenna e Bologna via Lugo e, parallelamente avere collegamenti veloci.

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 31 12 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21