Il Ravenna inizia la stagione nel modo migliore superando il Rimini in Coppa Italia

Calcio C / Davanti a un pubblico già in clima campionato i giallorossi emergono alla distanza e grazie a un gran gol di Papa conquistano i primi tre punti ufficiali della nuova stagione, aggiudicandosi il derby con i rivali biancorossi

Ravenna-Rimini 1-0

RAVENNA (4-3-3): Venturi; Eleuteri, Ronchi, Lelj, Bresciani; Papa, Jidayi, Maleh (14′ st Siani); Galuppini (37′ st Trovade), Raffini (14′ st Magrassi), Selleri (28′ st Sabba). A disp.: Spurio, Scatozza, Boccaccini, Pellizzari, Martorelli, Sangiorgi, Tunde, Barzaghi. All.: Foschi.

CIVICO 11 HOME MRT 05 – 19 12 19

RIMINI (3-4-1-2): Scotti; Venturini, Brighi, Petti; Simoncelli (18′ st Buscè), Variola (45′ st Badjie), Alimi (18′ st Montanari), Guiebre; Arlotti; Cecconi (29′ st Battistini), Volpe. A disp.: De Angelis, Nava, Serafini, Viti, Marchetti, Serafino, Cavallari. All.: Righetti.

ARBITRO: Di Graci di Como.

RETE: 29′ st Papa.

NOTE: Ammoniti: Alimi, Bresciani, Selleri (dalla panchina), Arlotti, Galuppini. Spettatori 1.471 per un incasso di 4570 euro. Angoli 2-5. Recupero: 0’ e 3’.

La Gioia Dopo Il Gol B98A4531

La gioia dei giallorossi dopo il gol di Papa

Nella prima ufficiale da tre punti, il match d’esordio di Coppa Italia, in un “Benelli” che offre un bel colpo d’occhio per essere la prima domenica d’agosto (ben 1500 paganti), il Ravenna si aggiudica il derby con il Rimini, iniziando così la stagione nel modo migliore. I giallorossi subiscono l’inizio aggressivo degli ospiti, sono tenuti in piedi da Venturi, autore di due pregevoli interventi, poi crescono alla distanza, finendo per imporre il proprio gioco e imporsi grazie a un pregevole gol di Papa, che non poteva festeggiare in modo migliore la nascita, giusto una settimana fa, del figlio Giovanni.

Primo tempo Pochi giri di lancette e prima Cecconi di testa e poi Guiebre, a conclusione di una bella iniziativa personale sulla sinistra, capiscono subito perché Venturi è tra i migliori portieri della categoria. La reazione del Ravenna è affidata a Galuppini che prima calcia a lato un diagonale e poi centra lo specchio ma trova Scotti pronto ad opporsi in due tempi. Un minuito dopo, al 34’, Papa mette in mezzo dalla destra, Bresciani da ottima posizione incorna alto di un soffio. Ancora Guiebre al tiro e ancora Venturi bravo ad opporsi in angolo. Al 44′ Eleuteri cross col contagiri di Eleuteri, Raffini prova l’incornata sottomisura, fallendo il bersaglio di poco.

Esultanza Finale B98A4578

L’esultanza finale dei calciatori del Ravenna

Secondo tempo Il Ravenna mantiene una certa supremazia ma non riesce a finalizzare, poi al 29’ la grande azione che decide il match:  da Bresciani, tocco all’indietro per Siani, che vede l’inserimento centrale di Papa e sforna un assist al bacio per il gran colpo di testa del centrocampista che mette sotto l’incrocio. I giallorossi controllano bene la reazione del Rimini che si fa vedere al tiro solo al 47’ con Buscè, ma senza creare eccessivi problemi a Venturi. Finisce 1-0 per il Ravenna, che incamera, come l’anno scorso, la vittoria all’esordio, cogliendo in questo gli auspici di una soddisfacente stagione.

CONSAR HOME BILLB MID1 02 – 08 12 19
ASER LEAD MID2 02 – 31 12 2019
COFARI HOME LEAD MID2 25 11 – 15 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19