L’OraSì brilla in terra marchigiana nello scrimmage con la quotata Vuemme Pesaro

Basket A2 / Trascinati da Smith (29 punti), i giallorossi mostrano di aver imboccato la strada giusta vincendo il test contro una formazione di categoria superiore. Nel weekend è in programma il Torneo di Lugo: sabato 9 settembre la sfida con Forlì

Pesaro-Ravenna 81-89
(26-24, 43-50, 65-65)
VUELLE PESARO: Blackmon Jr 9, McCree 23, Artis 8, Murray Jr 7, Conti, Bonci, Tognacci 3, Ancellotti 8, Alessandrini, Monaldi, Zanotti 2, Mockevicius 21. All.: Galli.
ORASI’ RAVENNA: Hairston 11, Smith 29, Montano 13, Jurkatamm , Cardillo 4, Masciadri 15, Rubbini 3, Seck, Gandini 2, Baldassi, Laganà 9. Martelli. All.: Mazzon.

Verorasi Vetri

Stefano Masciadri è uno dei pochi rimasti dalla scorsa stagione

In terra marchigiana, a Montecchio, l’OraSì mostra di aver imboccato la strada giusta in uno scrimmage contro la Vuemme Pesaro, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A1. Buono l’esito dell’incontro amichevole che precede il Torneo di Lugo “‘Memorial Seganti – Tampieri” che sabato 9 settembre vedrà la squadra del tecnico Mazzon affrontare nella semifinale delle 18 l’Unieuro Forlì (domenica 10 altra gara contro una tra Andrea Costa Imola e i padroni di casa dell’Orva).

Ravenna ha tenuto in modo brillante il confronto,  imponendosi in maniera netta in due dei quattro quarti giocati con punteggio azzerato (26-24, 17-26, 22-15, 16-24). A Pesaro dopo un primo periodo all’insegna del massimo equilibrio l’OraSì ha allungato nel secondo per arrivare avanti all’intervallo. I padroni di casa hanno risposto a tono nel terzo quarto e tutto è tornato in equilibrio ma poi, come successo contro Imola, l’OraSì ha allungato ancora nel finale. Sugli scudi in particolare Smith, autore di 29 punti.

CONSAR – HOME BILLB MID1 20-26 05 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19