Al via una nuova avventura per la Conad: al PalaCosta ecco il temibile Orvieto

Volley A2 femminile / Domenica 10 febbraio (ore 17) le ravennati affrontano in casa la formazione umbra nella prima partita della Pool Promozione. Caliendo: «Fondamentale iniziare subito bene»

Foto Comunicato (1)

La carica delle giocatrici della Conad all’inizio di una gara

Dopo la pausa richiesta dalle finali di Coppa Italia che si sono giocate a Verona il weekend scorso (vinte per la A1 dalla Igor Gorgonzola Novara e per la A2 da una sorprendente Canovi Sassuolo), si torna a giocare il campionato di Serie A2 con l’avvio della Pool Promozione, composta dalle prime cinque dei due gironi, e della Pool Salvezza, a cui prendono parte le ultime quattro dei due gironi. In virtù dell’ottimo finale della regular season la Conad ha conquistato sul filo di lana l’accesso alla fase che mette in palio due posti in A1 (la prima diretta, la seconda tramite i playoff) e domenica 10 febbraio comincia la sua nuova avventura ospitando al PalaCosta la insidiosa Zambelli Orvieto (inizio ore 17, arbitri Pozzi e Pristerà). Le ravennati e le umbre si sono già affrontate una volta in questa stagione: è accaduto negli ottavi di coppa quando, nonostante la sconfitta in tre set, la Conad è uscta a testa alta dal PalaPapini. E’ stata in questa occasione che la centrale Lombardi ha riportato il grave infortunio al ginocchio sinistro che ancora la tiene lontano dal campo. Di qui in avanti ognuna delle dieci partite previste dalla Pool Promozione sarà decisiva per cercare di fare punti, recuperare posizioni e cercare di agguatare quella settima posizione che significherebbe raggiungere l’obiettivo dei playoff.

«Abbiamo fatto una grossa rimonta – sottolinea il tecnico Nello Caliendo – e siamo felici di essere tra le prime dieci di A2. Ora siamo consapevoli che bisogna fare bene sin da subito, senza guardare troppo alla classifica. Partiamo come ultimi e sappiamo che per andare ai playoff dobbiamo mettere almeno tre squadre dietro. Non sarà facile, tuttavia quello che inizia adesso è un torneo del tutto nuovo e abbiamo voglia di confrontarci con le squadre più forti e dire la nostra. L’esperienza ci insegna che i pronostici spesso vengono sovvertiti dal campo. La cosa sicura è che c’è molto equilibrio e alla fine squadre che tentano la promozione da qualche anno possono essere avvantaggiate. Noi cercheremo comunque di inserirci nella lotta. Orvieto è una di quelle squadre candidate a fare bene, l’anno scorso ha già giocato i playoff e quindi parte da un’esperienza maggiore, almeno da questo punto di vista. Credo che la partita che giocheremo sarà diversa rispetto a quella che abbiamo giocato contro le umbre in Coppa Italia. Non sarà una partita facile, perché è la prima di questa seconda fase. Iniziare bene è importantissimo e l’impatto con la Pool Promozione darà subito indicazioni precise per il prosieguo del torneo».

Le avversarie La Zambelli Orvieto è guidata in panchina dal pesarese Matteo Solforati, il tecnico della promozione che, visti gli ottimi risultati raggiunti all’esordio in A2, è stato riconfermato anche per questa stagione. Tra i pezzi da novanta della squadra umbra vanno citate l’opposto Clara Decortes, proveniente da Brescia, Sofia D’Odorico, schiacciatrice ex Olimpia Teodora, l’altro posto 4 Gabriela Stavnetchei, giovane brasiliana al suo primo anno in Italia, le centrali Mila Montani, confermata dalla passata stagione, e la giovanissima Michela Ciarrocchi, cresciuta a Casal de’ Pazzi, ma da due anni in forza a Orvieto.

Campagna abbonamenti In occasione dell’avvio della Pool Promozione l’Olimpia Teodora ha aperto una mini campagna abbonamenti indirizzata a tutti coloro che non avessero aderito sin da inizio stagione e che darà la possibilità di avere il posto riservato per le prossime cinque partite casalinghe che si terranno al PalaCosta (contro Orvieto, Martignacco, Soverato, Mondovì, Caserta, Mondovì). Il costo della tessera è di 30 euro (under 12 ingresso gratuito) e ci si può abbonare nella sede di via Trieste, 86, dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle 12.30, oppure presso la biglietteria del PalaCosta, domenica 10 febbraio, prima dell’inizio della partita.

Biglietteria Ingresso: biglietto intero 10 euro, ridotto 8 euro, ragazzi dai 12 ai 18 anni 5 euro. I bambini sotto i 12 anni entrano gratuitamente.

Classifica: Bartoccini Gioiellerie Perugia 16 punti; Volley Soverato 15; Omag S. Giov. Marignano 15; LPM Bam Mondovì 14; Zambelli Orvieto 13; Delta Informatica Trentino 12; Barricalla Cus Torino 11; Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta 11; Itas Città Fiera Martignacco 7; Conad Olimpia Teodora Ravenna 6.

DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19