Al Pala De André parte la stagione balneare. Tra le novità il bike sharing

Alla tradizionale fiera della Coop Spiagge anche il presidente
della Regione e il sottosegretario di Stato: fa paura la Bolkestein

Venerdì 4 e sabato 5 marzo al Pala De Andrè di Ravenna si rinnova il tradizionale appuntamento di apertura della stagione balneare promosso dalla cooperativa Spiagge Ravenna. Iniziativa che quest’anno si tiene in due giornate dense di appuntamenti e incontri dedicati alle attività balneari e turistiche ma anche della ristorazione e dei pubblici esercizi.

La fiera sarà aperta venerdì 4 marzo alle 9 con la cerimonia di inaugurazione a cui hanno garantito la presenza, tra gli altri, il sindaco Fabrizio Matteucci, il comandante della capitaneria di porto (nonché nuovo commissario dell’Autorità portuale) Giuseppe Meli, il prefetto Francesco Russo, l’assessore regionale al Turismo Andrea Corsini, il Presidente della Regione Stefano Bonaccini, l’onorevole Giovanni Paglia e il sottosegretario di Stato per le politiche e gli Affari Europei Sandro Gozi.

Dopo il taglio del nastro si terrà la visita agli stand degli espositori convenzionati per il 2016 dalla commissione acquisti della Cooperativa Spiagge.
A seguire le premiazioni di Mosaico in Tour e diversi corsi che si terranno per tutte e due le giornate insieme alla presentazione di alcuni progetti che riguardano la categoria.

La fiera rappresenta un’anteprima della stagione e servirà anche a trattare le problematiche di stretta attualità che interessano la categoria (dalle vicissitudini della Bolkestein, all’erosione in prossimità dell’avvio del progettone alle tematiche locali).

«Si tratta – dice Mirko Leoni, tra gli organizzatori e titolare del Bagno Perla a Punta Marina – di un’occasione che diventa un importantissimo punto di scambio commerciale. Diciamo che il fornitore ricorda al bagnino i propri prodotti e parliamo di tutto quello che può servire a uno stabilimento, dal cibo all’antincendio, dai servizi da spiaggia al movimento terra, dalla pubblicità alla comunicazione». Tra le novità proposte per il 2016 c’è un servizio di bike sharing: «Si prende la bici in un punto e la si consegna in un altro, secondo le proprie esigenze di mobilità».

NATURASI BILLB SEMI FAVE PISELLI 17 – 26 05 24
SAFARI RAVENNA BILLB 13 – 19 05 24
RFM 2024 PUNTI DIFFUSIONE AZIENDE BILLB 14 05 – 08 07 24
CONAD INSTAGRAM BILLB 01 01 – 31 12 24