Non solo Lorenzo Fragola: ecco tutti gli appuntamenti della Notte d’oro di Ravenna

Dall’omaggio a Goldrake ai concerti nei locali, fino all’incontro sul nuovo museo di Classe: una panoramica dell’evento più atteso dell’autunno in città

Hp02

Una foto di una delle passate edizioni della Notte d’oro

Musica, arte e racconto saranno ancora una volta i temi attorno ai quali si svilupperà la Notte d’Oro di Ravenna, giunta alla dodicesima edizione e in programma oggi, sabato 6 ottobre, anche naturalmente in caso di maltempo.

29511572 750167051847273 8346395154277178328 NCome tradizione momento clou sarà il concerto in piazza del Popolo: quest’anno sul palco salirà (dalle 22.30) il cantautore Lorenzo Fragola, vincitore di X Factor nel 2014. Il tema della musica sarà declinato però anche all’insegna della classica e della sacra: Note d’incanto è il titolo del concerto delle 19 nella Basilica di San Vitale, aperta per l’occasione, a cura del coro “I Cantori di San Vitale” diretto dal maestro Antonio Amoroso; La preghiera in Musica, invece, è alle 20.30 alla Basilica di Santa Maria Maggiore, a cura del coro femminile “La Gioia”, diretto da Etsuko Ueda. Alle 21, inoltre, il Museo Nazionale ospita il concerto per violino di Giuseppe Gibboni a cura di ER Concerti.

FAMILA – HOME MRT2 14 – 20 02 19

Il “racconto” inizia invece già alle 14.30 con #arRAngiati, la quarta maratona fotografica che parte dal Palazzo Rasponi dalle Teste alla scoperta della città con 15 obiettivi segreti e 3 ore di tempo. Alle 18 nella sala mutimediale del Mar è in programma l’apertura ufficiale del video contest #myRavenna. Be Inspired, mentre alle 20.30 a Palazzo Rasponi dalle Teste si terrà una conversazione tra blogger sul tema del racconto sulla città di Ravenna. Alle 21 al Palazzo dei Congressi gli appassionati del giallo e dell’horror potranno partecipare alle proiezioni cinematografiche di “Nightmare & Dreamers”, organizzato da Ravenna Nightmare Film Fest e Circolo Sogni Antonio Ricci.
Al Teatro Rasi alle 21 va in scena lo spettacolo “Macbetto o la chimica della materia” (vedi intervista a questo link) mentre al planetario serata-evento “Sotto il cielo del Drago d’Oro”, un omaggio a Goldrake per i suoi 40 anni in Italia (fino ad esaurimento posti). Infine, alle 21.30 alla Sala Corelli del Teatro Alighieri, l’autore e storico Valerio Massimo Manfredi conversa con l’etruscologo Giuseppe Sassatelli (presidente della fondazione Ravennantica) sul tema “Classis e la marina militare dell’Impero”, sorta di evento di avvicinamento dell’apertura del nuovo museo archeologico di Classe, prevista per il 1 dicembre.

Il capitolo dell’arte vede come grande protagonista naturalmente la mostra del Mar (a questo link le foto dell’inaugurazione e l’intervista al direttore), aperta per l’occasione dalle 18 alle 23 a ingresso gratuito. Visitabili fino alle 22.30 anche le mostre alla biblioteca Classense L’ultimo Dante e il cenacolo ravennate, La favorita di Peter Asmann e Ascoltare Bellezza: Luca Pignatelli. A Palazzo Rasponi, sempre fino alle 22.30, sono aperte invece le mostre: La Crudele Storia. Personaggi dell’Opera dei Pupi a Napoli e La Pineta di Ravenna. Alla Biblioteca Oriani, dalle 18 fino alle 24 è aperta la mostra Dante Plus. Uno, nessuno, centomila volti dove dalle 18 si terrà anche un laboratorio di “disegno brutto” con Alessandro Bonaccorsi: “per tutti quelli che, bambini o adulti, dicono di non saper disegnare”.
Infine sono visitabili anche le mostre fotografiche a Palazzo Rasponi 2 e alle 21 inaugura a Vibra “In coscienza”, opere grafiche di Giulia Lazzaron con live painting dell’artista.

Ricco anche il programma di visite guidate. Si parte alle 17.30 con “Ravenna svelata”, un itinerario nel centro storico alla scoperta di una città nascosta o forse dimenticata: intrighi, lotte di potere, sanguinosi personaggi ma anche poesia, storie d’amore, nobili dame indimenticabili (a pagamento e su prenotazione: 0544 482838 / 35404). Grazie a “Dal Museo alla Bottega”, sabato 6 alle 18 e domenica 7 ottobre alle 17, al Mar, sarà possibile visitare, accompagnati da una guida professionista, la collezione dei mosaici moderni del Mar proseguendo poi con la visita ad una bottega artigiana di produzione del mosaico in centro storico (su prenotazione 0544 35404 / 35755, ingresso libero). Dalle 10 alle 23 di sabato 6 ottobre la Domus dei Tappeti di Pietra di via Barbiani sarà aperta al pubblico, con visite guidate al sito archeologico alle 18, 19, 20 e 21 a cura della Fondazione RavennAntica (a pagamento, è consigliata la prenotazione tel. 0544 32512). Alle 20.30 al mausoleo di Teodorico il Polo Museale dell’Emilia-Romagna propone una visita guidata tematica a cura di Paola Novara (ingresso a pagamento). Dalle 18.30 alle 23 visite guidate gratuite e senza prenotazione al municipio, cadenzate ogni 30 minuti, alla scoperta della storia di palazzo Merlato e delle sue sale più prestigiose. A conclusione, brindisi gentilmente offerto da Bolé. Punto d’incontro: scalone del municipio, piazza del Popolo 1 (per informazioni: Iat, piazza San Francesco 7, 0544 35404 / 35755). Sempre dalle 18.30 alle 23 sono in programma anche visite guidate gratuite e senza prenotazione, cadenzate ogni 30 minuti, alla scoperta della storia del palazzo della Provincia e delle sue sale più prestigiose. A conclusione, brindisi con Bolé. Punto d’incontro: piazza San Francesco, di fronte allo Iat (informazioni: Iat, piazza San Francesco 7, 0544 35404 / 35755). Alle 21 “Golden Women: le donne d’oro di Ravenna”, tour di due ore condotto da Silvia Togni per le vie del centro storico, arricchito dai segreti del diario inedito dell’ultima erede di casa Rasponi (a pagamento e su prenotazione: 333 4982374, info@ravennaconclasse.it). Infine alle 21.30 Suggestioni notturne al battistero degli Ariani. Punto d’incontro e pagamento: vicolo Degli Ariani 1 (tariffa visita guidata 1 euro, gratuito per i minorenni, informazioni: 0544 543724).

Infine naturalmente sono tantissime le iniziative nei locali. Tra queste da segnalare i concerti: dai forlivesi Mad Boggers (folk irlandese) all’Alighieri Caffè al blues di Renny Close al MacGowan, dall’hip hop dei Mack al Teodora fino al jazz del trio di Alessandro Scala da Marchesini.

Info e programma completo: www.nottedoro.it

DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19