Mille partecipanti all’Urban Trail di Ravenna dedicato a Sandrina Zanchini

In tanti al trekking urbano organizzato da Trail Romagna, anche nel ricordo dell’associata ravennate che ha perso la vita durante un’escursione in Abruzzo

Urban Trail 2019 Partenza

Si sono presententati all’alba in più di mille (provenienti da tutta la Romagna) i runner e camminatori che hanno animato l’edizione 2019 dell’urban trail “Ravenna Città d’Acqua”.
Un record di partecipazione per la corsa che ha attraversato gli spazi verdi e ricchi di storia della città, sui tre percorsi: 16 km, 7 km e camminata guidata di 5 km fra le antichità ravennati.

L’acqua zampillante che bagnava camminatori e trail runner al parco Teodorico è stata l’ultima delle sorprese regalate dalla manifestazione organizzata da Trail Romagna, in compartecipazione con il Comune di Ravenna che ha aperto straordinariamente alcuni luoghi per molti sconosciuti, legati alla storia di Ravenna: il molino Lovatelli, gli orti Siboni, la cittadella della Rocca Brancaleone e soprattutto il tracciato delle antiche mura cittadine.

CONAD BIRRA MARECHIARO HOME MRT2 08 – 21 08 19

Sul versante sportivo da segnalare i runner più veloci: per gli uomini, Alessandro Montanari (Atletica Mameli) e per le donne Claudia Benini (Endas Cesena) che hanno coperto i 16 chilometri del percoprso principale, rispettivamente in 1:03′:25″ e 1.12’25”.

Tuttavia, l’evento festoso ha avuto anche un risvolto commovente e di cordoglio, nella dedica espressa dagli organizzatori a Sandra “Sandrina” Zanchini, l’associata a Trail Romagna tragicamente scomparsa dopo essere stata colpita alla testa da un sasso nel corso di una escursione a Fara San Martino in Abruzzo, e le cui esequie si sono tenute proprio ieri i città. Molti partecipanti hanno intrapreso la corsa nel ricordo di Sandrina, che aveva partecipato all’urban trail fin dalle prime edizioni.

RAVEGAN HOME BILLB 12-31 08 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19