Crema rovesciata ai frutti di bosco

Crema RovesciataUn dolce facile, buono, estivo: crema rovesciata alla vaniglia con frutti di bosco

Ingredienti: un misto di frutti di bosco (mirtilli, more, lamponi, fragoline, ribes), un litro di latte, 4 uova intere, 8 tuorli, 250 gr. di zucchero, una stecca di vaniglia, uno stampo da budino con il buco, burro per imburrare lo stampo.

Preparazione: mettete il latte in un tegame e portatelo a bollore, spegnete e immergetevi la stecca di vaniglia tagliata per il lungo e aperta. Lasciate intiepidire, poi togliete la vaniglia. In una terrina montate con una frusta le uova intere, i tuorli e lo zucchero, poi aggiungete il latte, filtrate con un colino a maglie fitte. Imburrate molto bene lo stampo e versarvi il composto. Mettete a bagno maria in forno già caldo (180 gradi) e cuocete per circa 60 minuti. Se la superficie si colora, coprite con un foglio di carta alluminio o un coperchio. A cottura ultimata togliete dal forno, lasciare raffreddare e poi passarlo in frigorifero per alcune ore. Pulire i frutti di bosco. Scaldare leggermente lo stampo, capovolgere su un piatto di portata, contornarlo con i frutti di bosco e riempire anche il buco.

La ricetta è di Luigi Carnacina, un grande cuoco italiano, il suo ricettario è dal 1962 che è in casa mia e si è sempre preparata questa crema. Con gli albumi rimasti potreste preparare delle piccole meringhe.

COOP START UP BILLB 16 – 31 01 21
CONSAR BILLB 07 – 24 01 21