Buona Festa della Repubblica

Se c’è stato un momento in cui a tutti è toccato, volenti o nolenti, ripassare un po’ di Costituzione e dei fondamentali della democrazia italiana è quello appena trascorso, l’ultima convulsa settimana prima della formazione del governo. Il 2 giugno si celebra la Repubblica e forse quest’anno più che mai è bene festeggiarla. Peraltro da queste parti non mancano le occasioni. C’è quella ufficiale e istituzionale, ma c’è anche, ancora una volta, quella bella esperienza nata in quella vita Lido Adriano alle porte di Ravenna, al Cisim, fuori dagli schemi e con tanta anima dentro. E poi, qualche giorno fa, c’è stata anche la bella “lezione” impartita agli adulti presenti della scuola primaria Camerani, dove, tra l’altro, quell’inno di Mameli tante volte bistrattato ha preso improvvisamente nuova vita cantato da un grande tricolore formato dai bambini. Roba da commuoversi. Insomma, comunque la pensiate o ovunque voi siate oggi, buona Festa della Repubblica.

leggi gli altri Bomboloni
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 19 – 31 12 20