Cronaca vera: il bus, la Madonna, la capra e il gregge

Ogni tanto a parlare per me sono le notizie. Ecco i titoli di alcune delle principali pubblicate nell’ultima settimana dai quotidiani che ovviamente non avrete letto, visto che leggete solo Ravenna&Dintorni. Precisazione per evitare altri casi di psicosi: il titolo tra virgolette è reale e citato testualmente, quello che ho scritto tra parentesi potrebbe invece pure essere frutto della mia fantasia.

«Il bus sbaglia manovra e rimane incastrato» (È successo vicino al duomo di Ravenna, dove pare siano tremate le pareti in seguito a quanto proferito in quei concitati momenti dall’autista).

«Ritrovata una Madonna» (E non era una di quelle dell’autista di cui sopra, in questo caso si tratta di un dipinto rubato recuperato dai carabinieri).

«Ridateci la messa della Madonnina» (Non nel senso che era una bella messa ma non proprio della Madonna, ma nel senso proprio che si faceva nella cappella dove c’è una piccola statua di Madonna. E io che pensavo che a Punta Marina la priorità fosse aprire un chiosco che faccia cocktail alcolici al parco…).

«Insulti al sindaco su Facebook, faranno 15 ore di volontariato» (Accordo raggiunto tra il sindaco di Faenza Malpezzi e i genitori dei ragazzi che lo hanno insultato in febbraio per aver deciso di mantenere le scuole aperte anche con la neve: se la caveranno ripulendo con la lingua la merda dai marciapiedi).

«Mio figlio colpito da una capra» (La denuncia di Sgarbi. No, scherzo, è successo veramente al parco di Cervia, dove la testa della capra è stata mozzata e appesa come monito per le altre davanti ai cancelli della fattoria).

«Gregge al pascolo davanti alla Coop, multato il proprietario degli ovini» (Mimetizzata, è stata ritrovata tra il gregge anche la capra che ha incornato il bambino di cui sopra, poi lasciata impiccata all’ingresso del parco di Cervia per far capire alle famiglie che non succederà mai più).

«Serata di gala per il giornalismo al Palace» (Padrino della manifestazione era Massimo Giletti).

«Sorprende i ladri nella casa dei vicini. Ma viene pestato a sangue» (E con questa è finita la gloriosa esperienza dei gruppi di vicinato di Whatsapp…).

TORNERIA IN LEGNO CP BILLB TOP 30 01 – 29 02 2020
AGENZIA MARIS BILLB CP 25 02 – 31 03 20
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 19 – 31 12 20