Spacciatore arrestato due volte in pochi giorni, per due volte liberato

Ora il 48enne è finito in carcere dopo che la polizia ha richiesto un aggravamento delle misure

Squadra MobileLa polizia lo aveva arrestato in febbraio dopo essere stato sorpreso a vendere eroina in via Faentina, a Ravenna. Poi, una volta liberato dal giudice che gli aveva imposto il divieto di dimora in provincia. Divieto non rispettato, tanto che è finito nuovamente in manette nei primi giorni di marzo, sempre per spaccio, sempre a Ravenna. E per la seconda volta il giudice, dopo aver convalidato l’arresto, lo ha rimesso in libertà con un altro divieto di dimora, in attesa del processo.

Nel frattempo la polizia aveva avviato una richiesta di aggravamento delle misure cautelari che hanno portato all’emissione da parte dell’Autorità giudiziaria di una “custodia in carcere”. Lo spacciatore, un 48enne tunisino con precedenti, è stato quindi rintracciato a Forlì, dove ieri è stato catturato per la terza volta, in questo caso dai carabinieri.

MERCATO COPERTO MRT2 27 – 29 05 20
ORIGINAL PARQUET BILLB MID1 FISSO 30 04 – 02 07 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 05 20
COFARI HOME LEAD MID2 14 – 31 05 20