Aveva un garage in affitto in centro ma invece dell’auto ci teneva 11 kg di droga

Marijuana e cocaina che avrebbero fruttato circa 80mila euro. Contatti con i giovani in strada e poi l’uomo scendeva nel seminterrato

IMG 2896Aveva preso in affitto un box nel garage seminterrato di un condominio in centro a Faenza ma invece dell’auto ci teneva in deposito la droga. Che poi probabilmente spacciava al dettaglio. Quasi undici chili di marijuana e un etto di cocaina, per un valore sul mercato di circa 80mila euro, quella sequestrata dai carabinieri nel pomeriggio dell’11 ottobre al termine di un’operazione conclusa con l’arresto di un 29enne disoccupato di Granarolo Faentino, con precedenti specifici. Quando i militari della stazione locale hanno spalancato il portone del box l’hanno trovato con le mani nell’erba, intento a confezionare dosi.

Dai primi accertamenti, gli investigatori ipotizzano che non si tratti di marijuana autoprodotta ma di importazione. Le indagini proseguono per individare i canali di approvvigionamento.

CONAD VINI SABBIONI ORIOLO MRT2 07 – 13 11 19

I carabinieri hanno cominciato a pedinare il giovane dopo essersi accorti che aveva un consistente giro di contatti in alcune zone della città frequentate soprattutto da giovani, in piazza del Popolo o nella zona degli ex Salesiani. Brevi e fugaci incontri in strada e poi il 29enne raggiungeva il condominio per infilarsi nel garage nonostante avesse posteggiato l’auto in strada. Conoscendo i suoi precedenti collegati al giro dello spaccio, anche se non era mai stato considerato un “magazziniere” della droga, i carabinieri sono intervenuti. Hanno trovato le ante del portone socchiuse perché all’interno non c’era luce elettrica e il giovane aveva bisogno di una fessura per far filtrare la luce.

 

LA MUCCA VIOLA – BILLB MID1 11 – 25 11 19
RAVEGAN HOME BILLB 11 – 24 11 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19