Panico al pronto soccorso: grida e coltelli in sala d’attesa, interviene la polizia

Scontro fra due gruppi: pazienti chiusi negli ambulatori, una decina di persone accompagnate in questura

Le forze dell’ordine all’ingresso del pronto soccorso

I molti pazienti presenti verso le 22 di ieri sera, 10 gennaio, nella sala d’attesa del pronto soccorso dell’ospedale di Ravenna sono stati spettatori involontari di una scena del tutto imprevedibile per l’ambiente: all’improvviso si è infatti accesa una violenta lite tra un gruppo di una dozzina di persone con grida spintoni e inseguimenti tra i corridoi e alcune testimonianze riportano anche di aver visto qualcuno impugnare coltelli. Non ci sono stati feriti, anche grazie al tempestivo intervento del personale medico e delle forze dell’ordine: i pazienti sono stati chiusi negli ambulatori per ragioni di sicurezza e i protagonisti della lite sono stati fermati. Secondo quanto si apprende diverse persone, fra loro anche stranieri, sono state poi accompagnate in questura per essere ascoltate sui fatti. È probabile che possano arrivare diverse denunce. A quanto pare si è trattato di uno scontro fra due famiglie per questioni sentimentali che vedrebbero coinvolti due giovani. Non è chiaro ancora come mai la vicenda si sia svolta negli spazi dell’ospedale. In un primo momento era circolata la voce che l’episodio fosse collegato all’accoltellamento avvenuto a Lido di Savio: sembrerebbe che invece le due vicende siano slegate fra loro.

OASI BEACH – BILLB MID1 09 – 15 12 19
COFARI HOME LEAD MID2 25 11 – 15 12 19
ASER LEAD MID2 02 – 31 12 2019
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19