Violenza sessuale su 13enne, allenatore rinviato a giudizio a Ravenna

Secondo le indagini avrebbe in più occasioni tentato di baciarla e palpeggiarla. Per la difesa si era trattato di un fraintendimento

X PAVANELL’allenatore ultraquarantenne di una ragazzina, all’epoca dei fatti tredicenne, è stato rinviato a giudizio, a Ravenna, per violenza sessuale pluriaggravata e continuata sulla minorenne. Secondo le indagini della Polizia a fine 2016, nel riaccompagnare a casa la giovane dalla palestra, in varie occasioni, l’uomo avrebbe fermato l’auto in zone isolate per baciare la ragazzina. Nell’ultima occasione sarebbe arrivato a costringerla a baciarlo e a palpeggiarla dopo averle sollevato maglietta e reggiseno. A quel punto la ragazza si era confidata con la madre che l’aveva ritirata dalla palestra e aveva presentato denuncia.

Nella primavera del 2017, in incidente probatorio la ragazzina, ha confermato tutte le accuse.

COOP SAN VITALE MRT MATER NATURAE 12 – 25 10 20

Secondo la difesa dell’uomo, invece, si era trattato di un fraintendimento.

Il via al processo è stato fissato dal Gup di Ravenna a maggio. Entrambi i genitori della ragazza si sono costituiti parte civile. (fonte Ansa.it)

STUDIO MARTINI ADV FLESSIBILITA LEAD TOP 19 – 25 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 10 20
REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB BOTTOM 19 -25 10 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20