Cadavere ritrovato in spiaggia: è un 30enne, si sospetta una overdose

Ritrovato dai passanti, l’uomo era già noto per problemi di tossicodipendenza

Il cadavere di un 30enne è stato trovato stamani, 21 febbraio, sulla spiaggia di Cervia. Il corpo era a terra nei pressi di una panchina ed è stato notato da alcuni passanti. Al momento l’ipotesi ritenuta maggiormente credibile dalle forze dell’ordine è quella di un decesso per overdose. Sono stati i carabinieri a svolgere i primi accertamenti: l’uomo è noto per problemi di tossicodipendenza.

CINEMAINCENTRO – CINEMADIVINO HOME BILLB MID1 19 06 – 21 07 19
COFARI HOME LEAD MID2 24-30 06 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19