Evade, sperona la pattuglia, è sospettato di un investimento: arrestato

Finita nella serata del 17 dicembre la fuga di un 58enne ravennate. Tra i reati per cui è indagato anche quello di essere il “pirata” che ha travolto una persona a Forlì

RAVENNA 19/06/18. SPACCTA IN VIA CIRCONVALLAZIONE MOLINETTOUn uomo di 58 anni, originario di Ravenna ma di fatto domicliato a Saludecio (nel Riminese), è stato arrestato dai carabinieri di Riccione. Già agli arresti domiciliari a causa di reati in materia di droga, il 58enne è scappato dopo che la compagna era stata a sua volta arrestata per essere stata trovata in possesso di un grosso quantitativo di eroina. Una fuga che si è conclusa nella serata del 17 dicembre. L’uomo è sospettato anche di aver travolto una persona a Forlì, fuggendo senza fermarsi a prestare soccorso, nella mattinata di martedì 17.

Una serie di reati che spalancherà con ogni probabilità di nuovo le porte del carcere per il 58enne. La fuga era diventata movimentata venerdì 13 quando, intercettato dai carabinieri di Cattolica, ha tentato il tutto per tutto non fermandosi all’alt e speronando la vettura di servizio. I carabinieri sospettano che, perso il tramite della compagna che gestiva gli affari al suo posto, il 58enne stesse progettando la fuga all’estero. Quando è stato arrestato stava cenando in un ristorante riminese, eventualmente convinto di averla ormai scampata.

CONSAR BILLB 20 – 30 04 21 om
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 30 04 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 01 – 30 04 21