Va a recuperare la droga seppellita in un cespuglio ma la volante lo vede: arrestato

Un 33enne stava recuperando cocaina e marijuana in un parcheggio

Ev.owaNon si è accorto dell’avvicinarsi dei poliziotti ed è stato sorpreso mentre dissotterrava delle confezioni di materiale plastico, al cui interno risulteranno essere contenuti quarantasette involucri per un totale di 37 e 0,5 grammi di cocaina e marijuana. La squadra volante della polizia ha arrestato a Ravenna un 33enne  tunisino per detenzione illecita di sostanze stupefacenti e irregolarità con le norme di soggiorno. L’arresto è avvenuto poco prima della mezzanotte di ieri 20 maggio, nei pressi della cinta muraria adiacente al parcheggio di via Fiume Montone Abbandonato.

L’uomo, che non aveva con sé alcun documento, è stato accompagnato in questura per l’identificazione. L’uomo, sposato con una cittadina straniera residente in Italia, è risultato gravato da diversi precedenti per reati inerenti gli stupefacenti e per la violazione delle leggi sull’immigrazione. Nulla è emerso dalla perquisizione effettuata presso la residenza della moglie, dove il 33enne risiede.

Nella mattinata di oggi il tribunale ha convalidato l’arresto, concesso i termini a difesa e disposto nei confronti dell’imputato gli arresti domiciliari sino allo svolgimento del processo.

CONSAR HOME BILLB 08 – 30 09 20
ACCADEMIA DEL MUSICAL BILLB 17 09 – 04 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 09 20
REGIONE ER SCUOLA SICURA LEADERB BOTTOM 14 – 30 09 20
COFARI HOME LEAD MID 21 – 30 09 20