Covid in provincia: 133 nuovi casi, 3 morti e un ricovero in più in rianimazione

Negli ultimi trenta giorni più della metà del totale di contagi diagnosticati in otto mesi di pandemia nel Ravennate

Foto DonazioneIl conto totale dei contagi sale di 133 casi e arriva a 3.910, altri tre morti e diventano 13 i decessi in novembre, un ricoverato in più in terapia intensiva: è la sintesi della giornata odierna, 7 novembre, per quanto riguarda la pandemia da Covid-19 in provincia di Ravenna, nell’ottavo mese di diffusione del coronavirus denominato Sars-Cov-2.

Il numero di contagi diagnosticati oggi è sensibilmente superiore agli 82 di ieri ma circa la metà dei 225 del giorno precedente: per comprendere i dati va specificato che si tratta di sbalzi collegati a ritardi e intasamenti del laboratorio dell’Ausl che analizza i tamponi. Vale la pena però un dato: negli ultimi trenta giorni si sono registrati più di duemila casi in provincia, cioè più della metà di tutti quelli individuati da fine febbraio in poi (quasi 1.700 sono guariti).

CONAD NATURAL SALUMI MRT2 28 09 – 31 01 21

Come al solito ampliamo lo sguardo alla dimensione regionale. Dall’inizio dell’epidemia da coronavirus in Emilia-Romagna si sono registrati 69.049 casi di positività, 2.009 in più rispetto a ieri, su un totale di 20.218 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è oggi del 9,9 percento. Complessivamente, tra i nuovi positivi 268 persone erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 362 sono state individuate nell’ambito di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 45,1 anni.  Su 942 asintomatici, 283 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 62 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 9 con gli screening sierologici, 11 tramite i test pre-ricovero. Per 577 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 188 (+11 rispetto a ieri), 1.723 quelli in altri reparti Covid (+50).  Sul territorio, le  persone ricoverate in terapia intensiva sono così distribuite: 10 a Piacenza (+2 rispetto a ieri), 17 a Parma (-1), 17 a Reggio Emilia (+3), 31 a Modena (stabili rispetto a ieri), 62 a Bologna (+1), 5 a Imola (+1), 12 a Ferrara (+1 da ieri), 9 a Ravenna (+1), 3 a Forlì (-1 rispetto a ieri), 6 a Cesena (+4) e 16 a Rimini (invariati).

CONSAR BILLB 07 – 24 01 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 01 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 – 31 01 21
COFARI HOME LEAD 14 12 20 – 31 01 21