Non si ferma all’alt e abbatte una sbarra: 17enne al volante, 5mila euro di multe

Il minorenne aveva preso il Suv della madre per un giro con la fidanzata e un amico, alla vista della polizia locale ha tentato la fuga finita contro una vettura in sosta

Thumbnail 20210113 154420 (1)Pur non avendo la patente, perché minorenne, ha preso il Suv della madre e ha caricato a bordo la fidanzata e un amico per un giro in paese ma la bravata è finita con tre mesi di fermo per il veicolo, cinquemila euro di multe e danni alla sbarra dell’ospedale e a un’auto in sosta colpita nel tentativo di fuga dalla polizia locale. È successo ieri pomeriggio, 13 gennaio, in centro a Faenza.

Verso le 15 un’agente di una pattuglia, impegnata in un posto di controllo in via Morini, ha dato l’auto a un Volkswagen T-Roc di colore scuro. Il conducente ha accelerato e imboccato via Cantoni in senso vietato. È scattato l’inseguimento che si è concluso in via Paradiso dove il Suv è finito contro una vettura in sosta dopo per già abbattuto la sbarra che si trova davanti la portineria del pronto soccorso.

CONAD VINI PETER ZEMMER MRT 17 02 – 31 03 21

Nell’auto sono stati identificati tre minorenni, due ragazzi e una ragazza, tutti 17enni. Il conducente era il figlio della proprietaria del veicolo, ignara di tutto. Di fronte alle divise il ragazzino si è dato alla fuga perché senza patente. I tre minori sono stati riconsegnati alle famiglie.

Alla proprietaria del veicolo è stata contesta la violazione amministrativa per l’incauto affidamento del mezzo a persona senza patente e guida senza patente, in qualità d’esercente potestà genitoriale del minore che ha compiuto le violazione, tra le quali anche non l’essersi fermato all’alt dei vigili e il controsenso in via Cantoni. Tra le misure adottate il fermo del veicolo per tre mesi e sanzioni pecuniarie vicino ai 5mila euro.

SPI CGIL CAMPAGNA TESSERAMENTO BILLB 01 02 – 07 03 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 03 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 01 – 31 03 21