È morto Enzo Pichetti, fondatore della Pichetti Fustelle nel 1978

Era presidente della Cna di Solarolo. L’azienda progetta imballaggi con particolare attenzione all’ambiente

Pichetti EnzoÈ morto Enzo Pichetti, fondatore della Pichetti Fustelle nel 1978 a Solarolo. L’azienda oggi è un’avanguardia nello studio, nella progettazione e nella produzione degli imballaggi, con una particolare attenzione all’ambiente. L’azienda ha ricevuto numerosi riconoscimenti. Pichetti era presidente della Cna di Solarolo. L’associazione di categoria esprime il suo cordoglio.

«Siamo profondamente rattristiti dalla scomparsa di Enzo Pichetti – dichiarano Matteo Leoni, Presidente della CNA Territoriale di Ravenna, e Canzio Camuffo, Presidente della CNA della Romagna Faentina – imprenditore appassionato e generoso, da sempre impegnato nell’Associazione e nella comunità. Un esempio positivo d’imprenditorialità e impegno sociale e culturale.  Esprimiamo profondo cordoglio e vicinanza alla famiglia. Ci mancherai Enzo».

Picchetti si è sempre contraddistinto anche per l’impegno sociale a favore della propria comunità, tra cui spicca certamente il grande impegno profuso come patron del Festival Canoro “Solarolo Festival”, grazie al quale ha portato in città artisti rinomati ed emergenti, creando una rassegna di livello nazionale di grande successo.

PERCORSO GASTRONOMICO 2022 BILLB 05 – 29 08 22
UNIVERSO BILLB 04 – 14 08 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
MOSTRA ALLA NATURA PALAZZO SAN GIACOMO BILLB 17 06 – 25 09 22