Muore per il Covid autista del 118 di 60 anni. Era noto anche come cantante

Gabriele Gazzani era vaccinato. Ricoverato con il virus anche il fratello

Gabriele GazzaniCordoglio nel mondo della sanità locale per la morte di Gabriele Gazzani, autista del 118 noto anche per le sue doti canore.

Gazzani, 60 anni, era ricoverato da due settimane in pneumologia a causa del Covid, quando le sue condizioni si sono improvvisamente aggravate. Era vaccinato con entrambe le dosi.

Nello stesso reparto è ricoverato a causa del virus anche il fratello.

Gazzani ha guidato ambulanze per tre decenni, prima con la Pubblica Assistenza, più recentemente grazie al concorso vinto nel 118.

Fin da ragazzo si è esibito sui palchi della Romagna, e non solo, come cantante di piano-bar e anche come cantautore. Tanti i messaggi di cordoglio sui social.

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
CONSAR BILLB 11 – 17 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 10 21