Attentato Barcellona, il sindaco De Pascale: «non cederemo all’odio»

Samantha Gardin (Lega Nord) attacca: «Basta con l’inutile accoglienza»

Barcellona Attacco Terroristico“Il nostro cuore è a Barcellona. Nella difesa della democrazia e della libertà non cederemo mai il passo al terrorismo, all’odio e alla paura” questo il commento del sindaco di Ravenna Michele de Pascale su Facebook dopo il terribile attentato terroristico che ha colpito Barcellona dove alcuni terroristi hanno utilizzato un furgone per falciare la folla uccidendo 13 persone e ferendone 85 nel tardo pomeriggio del 17 agosto. Molto diverso invece il contenuto, sempre affidato a Facebook, di uno status della consigliera comunale a Palazzo Merlato e segretaria provinciale della Lega Nord, Samantha Gardin, che in qualche modo collega i fatti di Barcellona al modello di accoglienza sul territorio con parole durissime: “Dovremmo accogliere a braccia aperte chi vuole la nostra distruzione? Accogliere chi scappa da un inferno e ne vuole creare un altro? No mi spiace ma continuerò ad essere contraria. Contraria a Cas/Sprar ovunque. Contraria a questa inutile accoglienza. Accoglienza che poi si traduce nella maggior parte dei casi ad un foglio di Via e ad una persona in più che è libera di circolare sul territorio nazionale, senza soldi, senza un lavoro ed è ovvio che finisce nelle maglie della malavita. Dopo il ragazzo pestato a morte, dopo gli attentati di ieri, quelli dei mesi scorsi….non parlatemi di persone che scappano da guerre. Non scappano da guerre, ma vengono qua a farla”.

RAVEGAN HOME BILLB 14 – 31 10 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19