Il ritorno dei Ronin di Bruno Dorella – VIDEO – In settembre il nuovo album

In settembre uscirà il sesto album della band, “Bruto Minore”, da cui è estratto il singolo “Wicked”

Ronin 2019

I Ronin nella nuova formazione (da sinistra Vagnoni, Dorella, Villa e Canzan)

Stanno per tornare con un nuovo disco a cinque anni di distanza dall’ultimo lavoro lungo, i Ronin, storica band dal suono prettamente strumentale che è di fatto il progetto di Bruno Dorella, musicista di spicco della scena alternativa italiana, ormai da tempo ravennate d’adozione.

Il disco si chiama Bruto Minore, verrà pubblicato in settembre da Black Candys Records, ed è frutto di un nuovo cambio di line up. Accanto a Dorella (polistrumentista che qui si concentra sulla chitarra) infatti ora ci sono lo storico violinista e chitarrista veneto Nicola Manzan (Bologna Violenta), il batterista marchigiano Alessandro Vagnoni (sempre nei Bologna Violenta, tra le altre cose) e il forlivese Roberto Villa a basso e clarinetto.

FAMILA – HOME MRT2 14 – 20 11 19

Ad anticipare il disco il video (girato da Massimiliano Rassu) del primo singolo estratto, “Wicked”, pubblicato nel nuovo canale Youtube della band.

«Il pezzo – spiegano la band sui social – è nato come una jam session, caso unico nel disco e quasi unico nella storia dei Ronin. Quello che abbiamo voluto raccontare è il legame tra i musicisti che, attraverso l’esecuzione del brano, radicano in una materia mutevole, priva di una forma definita, inesorabile.
La texture del lichene arriva per restare, per cambiare forma e colore, ma non scompare mai. Invecchia le superfici su cui si forma per dare saggezza e spessore. Osservati allo stereomicroscopio, i licheni rivelano paesaggi di mondi visti da lontano che invitano chi guarda a esplorarli grazie al giusto groove dei Ronin».

LA MUCCA VIOLA – BILLB MID1 11 – 25 11 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19