Giro d’Italia a Cervia? Il sindaco non si scopre: «Si saprà nei prossimi giorni…»

Manca meno di una settimana alla presentazione ufficiale del percorso 2020 della gara e le indiscrezioni di stampa danno per certo un arrivo nella città del Sale, Medri temporeggia ma ammette: «Mi sto impegnando per questo sogno»

5E3A7E9C F814 4FB0 99BF 2F41EBB17F10

Massimo Medri

«Dal giorno in cui si è insediata l’amministrazione comunale di Cervia si è messa all’opera insieme alla Regione e alla Destinazione Romagna perché si avveri il sogno di avere il Giro d’Italia nel 2020. La nostra partecipazione o meno a questo evento sarà resa nota solo nei prossimi giorni, perciò non azzarderei annunci ancora infondati». Il sindaco di Cervia, Massimo Medri, interviene dopo le recenti indiscrezioni di stampa che danno la località costierà come arrivo di tappa per la prossima edizione della corsa rosa. L’attesa per l’ufficialità è ormai agli sgoccioli: il 24 ottobre infatti verà rivelato il percorso.

Al di là della cautela prima degli annunci ufficiali, il fatto stesso che Medri faccia questa dichiarazione a meno di una settimana dalla presentazione lascia pensare che le cose siano avviate in senso positivo. Difficile pensare che ancora i Comuni non sappiano di essere o meno città di tappa. Il primo cittadino cervese poi sottolinea una coincidenza particolare: «L’ultima volta che il Giro d’Italia è arrivato a Cervia è stato durante il mio mandato (il 68enne Medri è stato già sindaco dal 1988 al 2004, ndr), e fui io a volerlo fortemente. Non posso nascondere che in questi giorni mi sto impegnando per riportare ancora una volta questo bellissimo evento identitario, storico e popolare a Cervia».

FAMILA – HOME MRT2 14 – 20 11 19
LA MUCCA VIOLA – BILLB MID1 11 – 25 11 19
RAVEGAN HOME BILLB 11 – 24 11 19
BRONSON TRANSMISSIONS BILLB MID2 16 – 23 11 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19