In piazza contro la demolizione delle Torri Hamon: «La Soprintendenza si attiverà»

Italia Nostra annuncia l’interessamento dell’istituzione che tutela il paesaggio: «Non era stata informata»

Una cinquantina di persone si sono ritrovate oggi (1 aprile) in piazza del Popolo, sotto una leggera pioggia, per manifestare il proprio dissenso per l’annunciata demolizione delle torri Hamon, nell’area ex Sarom tra Ravenna e Marina di Ravenna.

Una speranza per i promotori dell’iniziativa arriverebbe dalla Soprintendenza per il Paesaggio, che avrebbe risposto alla segnalazione di Italia Nostra (come ha comunicato in piazza la referente locale Francesca Santarella) sottolineando come al momento non sia stata informata della demolizione. La Soprintendenza – sempre stando a quanto riportato da Italia Nostra – ora dovrebbe quindi attivarsi e stabilire se l’eventuale demolizione sia legittima (a fare la differenza la data di costruzione e l’impatto che potrebbe avere sul paesaggio locale).

Domenica prossima, 7 aprile, nuova manifestazione in Darsena, dalle 16.

EROSANTEROS POLIS BILLBOARD 15 04 – 12 05 24
NATURASI BILLB SEMI CECI FAGIOLI 19 – 28 04 24
CONAD INSTAGRAM BILLB 01 01 – 31 12 24