Il lughese Greco brilla alla Seconda prova nazionale Under 20: buon nono posto

Scherma / A Roma il giovane spadista si è fermato solo a un passo dei quarti di finale ed è salito in settima posizione della classifica generale

54434465 10158944313718018 6297579201729921024 O

Da sinistra Simone Greco, il maestro Guido Marzari e Guido Pirazzini (foto Trifiletti/Bizzi Team)

Simone Greco si conferma come uno dei giovani schermidori italiani più promettenti. Domenica scorsa, infatti, il portacolori della Schermistica Lughese ha ottenuto un lusinghiero nono posto nella Seconda prova nazionale di spada maschile Under 20 svoltasi a Roma, a cui hanno partecipato oltre trecento atleti provenienti da tutta Italia. Dopo aver superato in modo brillante la fase eliminatoria a gironi ed essersi imposto su quotati avversari nei turni di eliminazione diretta, lo spadista ha mancato per un soffio l’accesso ai quarti di finale. Si tratta di risultato molto significativo, che assume ancora maggiore rilievo se si considera la classifica complessiva delle due prove nazionali disputate: in questa graduatoria Greco è addirittura settimo, una posizione che lo colloca senza dubbio nella fascia di eccellenza della spada italiana giovanile. La Schermistica è stata rappresentata nella gara di Roma anche da Guido Pirazzini, Elia Ercolani, Ilaria Battazza e Sofia Billi, un nutrito gruppo di giovani atleti che dimostra la vitalità della società lughese.

LA MUCCA VIOLA – BILLB MID1 11 – 25 11 19
RAVEGAN HOME BILLB 11 – 24 11 19
BRONSON TRANSMISSIONS BILLB MID2 16 – 23 11 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19