La My Mech ritorna al successo superando senza affanni il Sant’Ilario d’Enza

Volley B2 femminile / Sul proprio campo le cervesi vincono la quinta partita stagionale grazie a un secco 3-0 sul fanalino di coda emiliano

Cervia-Sant’Ilario d’Enza 3-0
(25-15, 25-13, 26-24)
MY MECH CERVIA: Fortunati 1, Di Fazio 11, Ricci 9, Ceroni 9, Pais Marden 4, Haly 8, Fabbri (L), Gasperini 1, Toppetti (L). Ne: Petta, Bosio. All.: Braghiroli.
VOLLEY CALERNO SANT’ILARIO D’ENZA: Mantovani 1, Lo Moro, Frigeri 1, Gorla 2, Meroni, Quaqqueri 3, Belotti 10, Tellone 12, Bruno (L). Ne: Caruso. All.: Amorosi.
ARBITRI: Pivetta e Piccininni di Rimini.

Cervia Volley

Una esultanza delle giocatrici della My Mech Cervia

Nonostante il penultimo posto in classifica e la retrocessione acquisita, la My Mech Cervia sta onorando nel modo migliore il finale di stagione. Sul taraflex di casa le gialloblù hanno infatti sconfitto in tre set il fanalino di coda Sant’Ilario d’Enza, raccogliendo il quinto successo stagionale, tutti peraltro conquistati con il massimo scarto. Il tecnico Braghiroli parte con Fortunati in regia, Di Fazio opposta, Colombo e Ceroni schiacciatrici, Haly e Ricci centrali, Fabbri e Toppetti liberi. L’avvio delle cervesi è incoraggiante e costringe il tecnico ospite a spendere subito i due time out a disposizione sull’8-3 e sul 13-4. Per completare l’opera, il coach di casa si affida al ‘doppio cambio’, con Gasperini e Pais in campo fino al 25-15.

FAMILA – HOME MRT2 14 – 20 11 19

Il secondo periodo è un po’ la fotocopia del primo. La My Mech prende subito il largo (9-4 e 18-8), rendendo vani i tentativi delle ospiti emiliane di rientrare in partita. Il set si conclude in breve col risultato di 25-13. Il terzo parziale è più equilibrato e si gioca punto a punto (8-8). Le padrone di casa guadagnano un piccolo margine (12-9), che però viene annullato dal Sant’Ilario (13-13). Cervia torna a condurre (20-17 e 22-21), fino alla nuova parità sul 24-24. Serve un po’ di carattere e molta concretezza alla My Mech per chiudere 26-24 e tornare così con merito al successo. Ora, dopo la sosta pasquale, sabato 27, la formazione cervese tornerà in campo a Cremona, in casa della vice capolista, per la penultima gara della stagione.

Classifica: Imola 61 punti; Cremona 52; Forlì 50; Riviera di Rimini 47; Lugo 40; Rovigo 39; Arbor Reggio Emilia, Rubiera 38; Gramsci Reggio Emilia 31; Bologna 30; Stella Rimini 28; Campagnola Emilia 27; My Mech Cervia 20; Sant’Ilario d’Enza 0.

LA MUCCA VIOLA – BILLB MID1 11 – 25 11 19
RAVEGAN HOME BILLB 11 – 24 11 19
BRONSON TRANSMISSIONS BILLB MID2 16 – 23 11 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19