Respinta dal Marocco, 16enne ritrovata in Spagna. Era finita su “Chi l’ha visto?”

La minorenne faentina ha confessato di aver tentato una fuga d’amore con il fidanzato maggiorenne marocchino

ChilhavistoL’appello per ritrovarla era finito anche sulla celebre trasmissione Rai “Chi l’ha visto?”, lanciato dai genitori di una 16enne faentina scomparsa. Scappata di casa una mattina con nella borsa alcuni vestiti e 700 euro in contanti. Una vera e propria fuga d’amore – come ha poi dichiarato – insieme al compagno maggiorenne, marocchino, con destinazione proprio il Marocco. La 16enne italiana, però, senza visto, è stata respinta al momento di imbarcarsi ed è stata costretta a rimanere in Spagna, dove era stata già localizzata dall’Interpol grazie all’utenza telefonica.

La polizia spagnola l’ha rintracciata in un albergo della provincia di Cadice, dove al momento della registrazione il suo nome è risultato quello della denuncia partita dai carabinieri di Faenza.

La 16enne è stata quindi consegnata a un centro per minori spagnoli in attesa dell’arrivo dei genitori che l’hanno poi riportata a Faenza dove ha fornito la propria versione ai carabinieri che ora aspettano di poter identificare anche il fidanzato maggiorenne, al momento ancora in Marocco, che rischia una denuncia per “sottrazione consensuale di minorenne”.