Accusato di avere ucciso la moglie non parla in tribunale di fronte al Gip

Riccardo Pondi è reo confesso ma durante la convalida dell’arresto si è avvalso della facoltà di non rispondere. Le analisi preliminari dell’autopsia sulla vittima Elisa Bravi indicano la morte per strangolamento. Si indaga sul movente della gelosia

Riccardo Pondi

Riccardo Pondi, accusato dell’omicdio della moglie Elisa Bravi in tribunale a Ravenna per la convalida dell’arresto di fronte al Giudice per le indagini preliminari

Nel giorno della convalida dell’arresto per l’accusa di omicidio volontario della moglie Elisa Bravi, di fronte al Gip del Tribunale di Ravenna, Riccardo Pondi si è avvalso della facolta di non rispondere. Nel corso dell’udienza il 39enne si è semplicemente riportato a quanto già esposto nell’interrogatorio avvenuto lo scorso giovedì mattina subito dopo la tragedia, nella caserma dei Carabinieri di Lugo, alla presenza del Pubblico Ministero.
Durante l’interrogatorio l’uomo ha ammesso – dopo un litigio avvenuto intorno mezzanotte in una villetta di Glorie di Bagnacavallo dove la coppia viveva con due figlie piccole – di avere stretto forte al collo la donna, di essersi accorto che non respirava più e di avere poi chiamato i soccorsi, mentre tentatava di rianimarla.

Intanto, l’esame preliminale dell’autopsia sul corpo della 31enne sembra confermare la sua morte per asfissia da strangolamento, ma è emersa anche la possibilità – come riportato dai quotidiani locali nell’edizione di oggi– che la donna fosse in stato di gravidanza. Particolare che potrà essere confermato solo fra alcune settimane, dopo che tutte le analisi del medico legale saranno completate.
Resta aperta da parte degli inquirenti la ricerca di una motivazione dell’azione omicida, orientata ma tutta da verificare – con il sequestro di carte autografe di Elisa Bravi, cellulari personali e raccolta di testimonianze – verso un possibile “dramma della gelosia” vissuto dal Pondi nei confronti della moglie.
(fonte Ansa.it)

FAMILA MRT 15 – 21 10 20
STUDIO MARTINI ADV FLESSIBILITA LEAD TOP 19 – 25 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 10 20
REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB BOTTOM 19 10 – 11 11 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20