Tomaso Tarozzi nuovo presidente della delegazione ravennate di Confindustria

Subendra a Paolo Baldrati. «Proseguirò il lavoro impostato, all’insegna della maggior inclusione possibile: oltre ai colleghi del Consiglio direttivo della delegazione di Ravenna»

Tomaso TarozziTomaso Tarozzi è il nuovo presidente della delegazione ravennate di Confindustria Romagna. Il Consiglio direttivo dell’Associazione ha approvato la proposta del presidente Paolo Maggioli: Tarozzi subentra così all’ingegnere Paolo Baldrati, “a cui vanno tutta la nostra riconoscenza e stima per l’entusiasmo e l’impegno profuso in questi due anni e nella fase preparatoria del progetto di fusione tra le territoriali di Ravenna e Rimini– spiega Maggioli – Baldrati ha dato un contributo fondamentale alla nascita di Confindustria Romagna, con la sua profonda conoscenza del territorio e la lunga esperienza di vita associativa. A lui i migliori auguri di buon lavoro per il nuovo incarico assunto in azienda”.

“Ringrazio i colleghi per la fiducia – dichiara Tarozzi – proseguirò il lavoro impostato, all’insegna della maggior inclusione possibile: oltre ai colleghi del Consiglio direttivo della delegazione di Ravenna, ho chiesto di avere vicino tutti i consiglieri generali ravennati, in modo da avere sempre uno sguardo completo sul territorio per poter coordinare al meglio le azioni da intraprendere, dando voce a tutte le componenti della nostra squadra”.

FAMILA – HOME MRT2 14 – 20 02 19

Nella medesima seduta l’ingegnere Luca Meneghin, direttore dello stabilimento ravennate di Versalis, è stato nominato vicepresidente generale di Confindustria Romagna, con delega all’ambiente e alla sicurezza.

DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19