Temperature in calo, il termosifone potrà restare acceso fino al 21 maggio

Ordinanza del sindaco: nelle case sarà possibile tenere il riscaldamento acceso per altre due settimane visto il perdurare del maltempo

RiscaldamentoMancherà solo un mese all’estate e fino ad allora gli impianti di riscaldamento si potranno tenere accesi. Lo ha deciso il Comune di Ravenna con un’ordinanza che permette ai cittadini di tenere il termosifone acceso visto il maltempo di questi giorni e le “valutazioni meteorologiche che prevedono il perdurare per i prossimi giorni di temperature al di sotto della media stagionale, confermate anche da bollettini meteo”.

Il sindaco Michele de Pascale ha firmato un’ordinanza che autorizza l’accensione degli impianti di riscaldamento negli edifici di tutto il territorio comunale da oggi al 21 maggio compreso, autorizzando il funzionamento degli impianti per un limite massimo di 7 ore giornaliere distribuite nella fascia oraria dalle 5 alle 23.

CONAD BIRRA POETA HOME MRT2 24 – 26 06 19

“Si invita la cittadinanza – si legge in una nota del Comune – a limitare l’accensione nelle ore più fredde, ricordando l’obbligo di legge di non superare la temperatura di 18°C + 2°C di tolleranza per gli edifici adibiti ad attività industriali, artigianali e assimilabili e di 20°C + 2°C di tolleranza per tutti gli altri edifici e ad applicare, ove possibile anche secondo le caratteristiche degli stessi, principi di generale economicità di utilizzo degli impianti”.

CINEMAINCENTRO – CINEMADIVINO HOME BILLB MID1 19 06 – 21 07 19
COFARI HOME LEAD MID2 24-30 06 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19