Nel caldo “Riviera delle Palme” il Ravenna cerca di superare l’esame Sambenedettese

Calcio C / Domani, sabato 9 febbraio, i giallorossi fanno visita ai lanciati rossoblù marchigiani, con il vento in poppa in virtù di dodici risultati utili di fila. Foschi: «Dobbiamo far valere le nostre qualità, con determinazione e intensità»

FH7A0251

All’andata l’attaccante Manuel Nocciolini ha deciso il match contro la “Samb” con una doppietta

Trasferta complicata per il Ravenna, che domani, sabato 9 febbraio, affrontano la Sambenedettese in uno uno degli stadi più affascinanti e caldi della categoria, il “Riviera delle Palme” (inizio ore 16.30, arbitro Luca Zufferli di Udine). La squadra rossoblù allenata da Rosselli, dopo avere stentato in avvio di stagione ed essere stata sconfitta al “Benelli” all’andata grazie alla doppietta di Nocciolini, ha ritrovato compattezza inanellando una serie di ben dodici risultati utili consecutivi che dal fondo classifica l’hanno riportata in zona playoff, obiettivo dichiarato da inizio estate. A tal proposito il patron del club Fedeli ha apportato anche in fase di mercato di riparazione alcuni correttivi che hanno valorizzato ancora di più la rosa dei marchigiani: due svincolati dal rendimento assicurato come Celjak e Caccetta e il difensore Fissore dall’Alessandria, oltre ad alcuni giovani interessanti. Osservati speciali dei rossoblù il capitano Rapisarda, il centravanti Stanco e gli esterni Russotto e Calderini.

Tutti i giocatori sono a disposizione del tecnico Foschi, a eccezione di Maleh, che deve ancora lavorare qualche settimana per ritrovare la giusta condizione. Buone notizie invece per Esposito, che ha ricevuto la convocazione dalla nazionale Under 19 per il match di Siena contro la Francia. «Sappiamo che la Sambenedettese è una squadra forte – spiega Luciano Foschi – e da quando è arrivato Roselli ha fatto una lunga serie di risultati positivi. Però dobbiamo pensare a quello che siamo in grado di fare noi e dove vogliamo arrivare. Dobbiamo mantenere alta la concentrazione, in una partita importante e che qualora facessimo risultato ci permetterebbe di tenere distante un avversario diretto. Andiamo per fare valere le nostre qualità, con determinazione e intensità».

CONAD RAVENNA FEBBRAIO – HOME MRT2 01 – 24 02 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19