Diciassettenne insulta e minaccia professore, rifiutando poi di scusarsi: denunciato

Il ragazzo, convocato dal preside, avrebbe detto che i suoi genitori «hanno buoni avvocati»…

Studente Bullo 0014639

Foto di repertorio

Al Carlino ha dichiarato di non voler ritirare la querela per difendere l’istituzione che rappresenta, la scuola. È il professore che ha denunciato uno studente 17enne che lo ha insultato e minacciato più volte. Tutto è nato da un primo richiamo del professore (che insegna in una scuola di Faenza adiacente a quella del 17enne) che aveva notato il ragazzo litigare pesantemente con un compagno nel cortile. Il 17enne, probabilmente offeso da quella “lezione”, nei giorni successivi ha in altre due occasioni attirato l’attenzione dell’insegnante, offendendolo e minacciandolo (con frasi tipo “ti aspetto sotto casa” o “non la passi liscia), senza mai sentire l’esigenza di scusarsi. Neppure quando è stato richiamato dal suo dirigente scolastico per un confronto diretto con il professore. «I miei hanno dei buoni avvocati», avrebbe anzi risposto quando il professore ha minacciato querela. Il giovane quindi (che è poi stato anche sospeso per quattro giorni da scuola) ora si ritrova denunciato alla procura minorile per minacce a pubblico ufficiale.

COFARI HOME LEAD MID2 25 – 31 03 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19