Diritti gay, il Comune di Ravenna concede il patrocinio al Rimini Summer Pride

Forza Nuova inferocita: «Si promuove la sterilità e si vilipende gravemente l’istituto della famiglia»

RiminiAnche il Comune di Ravenna ha concesso – così come la Regione Emilia-Romagna – il patrocinio al Rimini Summer Pride, il corteo dei diritti gay in programma il 28 luglio e tra gli eventi arcobaleno più attesi tra quelli Lgtbi.

Una decisione resa pubblica da Forza Nuova che in una nota della responsabile provinciale Desideria Raggi naturalmente critica la decisione, definendo il Summer Pride «la solita escrementizia carnevalata in cui, addirittura dinanzi ai bambini, viene promossa in modo indecente ogni sorta di perversione sessuale, si fa apologia di costumi devianti e latori di infezione morale, si promuove la sterilità e si vilipende gravemente l’istituto della famiglia, cellula fondante della prosecuzione culturale, sociale e biologica della nostra stirpe e della nostra nazione».

CONAD APRILE MRT2 01 – 30 04 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19