Intrighi e avventure fantapolitiche nel nuovo romanzo del ravennate Alberto Cassani

In uscita il 21 gennaio “Una giostra di duci e paladini”, seconda creazione narrativa dello scrittore, già assessore alla cultura della città

Cassani Giostra Duci PaladiniSarà sugli scaffali delle librerie e online dal 21 gennaio il nuovo romanzo di Alberto Cassani (356 pagine, 18 euro) intitolato Una giostra di duci e paladini, dopo la prova narrativa d’esordio, L’uomo di Mosca, pubblicato nel 2018 sempre dall’editore Baldini+Castoldi.
Cassani, già assessore alla cultura a Ravenna, poi coordinatore della candidatura della città a capitale europea della cultura 2019, da alcuni anni oltre al lavoro alla Regione Emilia-Romagna si dedica alla passione della scrittura.

Questa seconda creazione letteraria prende le mosse da un intrigo di politico che per uno scherzo del destino trascina un gruppo di vecchi amici idealisti in un avventurosa “giostra” di colpi di scena che partendo dalla provincia italiana approda a Milano, quindi a Parigi, Bangkok e infine a Roma e alla cittadina di partenza.
Costruito come un romanzo dentro il romanzo, la narrazione si dipana e si intreccia fra ambizioni di potere, sete di denaro, amicizie e passioni mai sopite. Così il libro unisce, in modo ironico e originale, fantapolitica e cronaca di provincia. E alla fine parla delle scelte che riusciamo a fare e di quelle mancate, e di come queste ultime possano poi diventare materia per il racconto.

PERCORSO GASTRONOMICO 2022 BILLB 05 – 29 08 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
MOSTRA ALLA NATURA PALAZZO SAN GIACOMO BILLB 17 06 – 25 09 22