Prodotti a chilometro zero nel primo mercato contadino della Romagna

Sarà aperto tre giorni a settimana e si potranno trovare prodotti freschi. Madrina d’eccezione Erica Liverani

RAVENNA 17/11/2018. INAUGURATO IN VIA CILLA IL MERCATO COPERTO DEGLI AGRICOLTORI

 

E’ stato inaugurato il mercato coperto contadino di Campagna Amica che si trova in piazza dei Carabinieri (zona via Cilla / via Bovini). Si tratta del primo ad aprire in Romagna. La struttura nasce anche per promuovere la conoscenza della stagionalità di prodotti che non devono percorrere lunghe distanze e per diffondere, grazie ai consigli degli agricoltori, i metodi migliori per conservare e utilizzare i tesori agroalimentari locali. E centinaia sono stati i cittadini-consumatori che nella mattinata hanno preso d’assalto il Mercato coperto acquistando ortofrutta, olio extravergine, formagi, salumi, miele, ma anche confetture, farine, prodotti da forno, piante e fiori, tutto rigorosamente a km0.

In occasione dell’inaugurazione è scattata anche la raccolta firme “Eat original! Unmask your food” (Mangia originale, smaschera il tuo cibo) per chiedere alla Commissione Europea di agire sul fronte della trasparenza e dell’informazione al consumatore sulla provenienza di quello che si mangia. La raccolta firme proseguirà anche domani, domenica 18 novembre, quando il mercato, in via eccezionale, rimarrà aperto per tutta la mattinata. Dopo l’inaugurazione, il mercato agricolo osserverà questi orari settimanali: martedì dalle ore 8.30 alle ore 13.00, venerdì dalle ore 15.00 alle ore 19.30 e sabato mattina, sempre dalle ore 8.30 alle ore 13.00.

CONAD MARZO MRT2 01 – 31 03 19

In occasione dell’inaugurazione del Mercato coperto contadino di Campagna Amica (in piazza dei Carabinieri), alla quale hanno partecipato, fra gli altri, il Direttore nazionale di Campagna Amica Carmelo Troccoli, il Direttore Coldiretti Emilia Romagna Marco Allaria Olivieri, il Presidente Coldiretti Ravenna Nicola Dalmonte, il consigliere regionale Mirco Bagnari, il sindaco di Ravenna Michele De Pascale e la madrina dell’evento, la ‘masterchef’ ravennate Erica Liverani, è stato presentato il primo decalogo salva clima per aiutare i consumatori a combattere personalmente il cambiamento climatico a tavola.

Queste le regole del decalogo: preferire l’acquisto di prodotti locali che non devono subire lunghi trasporti con mezzi inquinanti; scegliere frutta e verdura di stagione che non consumano energia per la conservazione; ridurre le intermediazioni fino a fare acquisti direttamente dal produttore, come nei mercati di campagna amica della Coldiretti, per evitare passaggi di mano del prodotto che spesso significano inutili trasporti; privilegiare i prodotti sfusi che non consumano imballaggi come i distributori automatici di latte; acquistare confezioni formato famiglia rispetto a quelle monodose per ridurre il consumo di imballaggi per quantità di cibo consumato; fare acquisti di gruppo (anche in condominio) per ridurre i consumi di energia nei trasporti per fare la spesa; riutilizzare le borse per la spesa e servirsi di quelle fatte con materiali biodegradabili di origine agricola nazionale o di tela invece di quelle in plastica; ottimizzare l’energia consumata nella preparazione e conservazione dei cibi con pentole e frigoriferi a basso impatto; ridurre gli sprechi ottimizzando gli acquisti e riscoprendo la cucina degli avanzi per evitare che finiscano tra i rifiuti; fare la raccolta differenziata per consentire il recupero di energia dai rifiuti prodotti.

FOND LUCE SPETTACOLO 25 03 BILLB TOP 15 – 25 03 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
COFARI HOME LEAD MID2 25 – 31 03 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19