Più tavolini all’aperto in centro storico: la prima volta “fuori” della Ca’ de Ven

Lo storico locale di Ravenna ha inaugurato l’area esterna con vista Tomba di Dante

CadevenIl centro storico di Ravenna cambia volto, grazie alla possibilità dei locali di sfruttare le aree esterne. E tra i vari ampliamenti registrati in questi giorni, spicca quello di uno dei locali simbolo di Ravenna e della “romagnolità”, la Ca’ de Ven di via Corrado Ricci.

Per la prima volta, infatti, l’enoteca ha potuto sistemare tavolini all’aperto, con tanto di erba finta e fioriere, in via Da Polenta, “vista” Tomba di Dante.

Inaugurazione CadevenPer il primo brindisi informale di ieri (11 giugno) sono stati invitati il sindaco Michele De Pascale, l’assessore alle Attività produttive Massimo Cameliani e il segretario della Confartigianato della provincia di Ravenna, Tiziano Samorè.

Secondo la Confartigianato stessa, si tratta di «un angolo di fascino e charme che, soprattutto alla sera, diventa uno dei posti più belli ed accattivanti, per ravennati e turisti, per cenare in un’atmosfera calda a pochi passi dalla Storia (con la S maiuscola), valorizzando ulteriormente questo prezioso angolo di Ravenna».

CONSAR HOME BILLB 08 – 30 09 20
ACCADEMIA DEL MUSICAL BILLB 17 09 – 04 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 09 20
REGIONE ER SCUOLA SICURA LEADERB BOTTOM 14 – 30 09 20