Profitti in crescita del 15 percento, Cfs investe su additivi per alimenti e mangimi

Il board ha deliberato di procedere con un’acquisizione strategica che sarà finalizzata entro il 2022

CFSE E La Transizione Verso L'industria 4.0Con una crescita della società che rimane a doppia cifra nei primi mesi dell’anno fiscale, la Cfs Europe di Ravenna – azienda del petrolchimico tra i maggiori produttori mondiali di difenoli e derivati – ha deciso di confermare le proprie strategie di investimento nonostante le incertezze generali del mercato.

«La profittabilità è cresciuta del 15 percento rispetto all’anno scorso, grazie ad una strategia di vendita molto efficace che ha consentito di migliorare i margini sui prodotti. Un risultato di assoluto rilievo considerando il forte incremento dei costi delle materie prime che, nello stesso periodo, hanno registrato una crescita del 70 percento», ha spiegato Massimo Cupello Castagna, ad e ceo europeo di Cfs.

L’azienda ha confermato il forte impegno sulla divisione shelf-life che si occupa della produzione e commercializzazione di additivi per uso alimentare e mangimistico. Di recente il laboratorio tecnologico si è dotato di ulteriori e più moderni strumenti scientifici. Inoltre, è stata assunta una nuova responsabile commerciale per il mercato italiano, dove il settore Pet Food è in forte espansione. «Abbiamo implementato alcune importanti collaborazioni con i maggiori gruppi del settore Pet food finalizzate allo sviluppo di nuovi sistemi antiossidanti. I risultati sono attesi in circa 3-6 mesi», ha spiegato Cupello Castagna.

Un altro elemento cruciale che sarà determinante per lo sviluppo complessivo della società è la delibera da parte del board internazionale di Cfs Europe di procedere con un’acquisizione strategica, che sarà finalizzata entro il 2022. «L’investimento, volto a espandere e diversificare il business creando sinergie per un ulteriore sviluppo della società, sarà compreso di 20-30 milioni di euro in equity. A supporto dell’operazione, grazie al nostro ottimo posizionamento, possiamo inoltre contare sulla disponibilità di importanti istituti bancari nazionali», ha aggiunto Cupello Castagna.

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CNA EMILIA ROMAGNA BILLB 23 – 29 11 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 30 11 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21