A Castiglione, Roncalceci e Mare il centrosinistra è la terza forza, vince la Lega

Il Movimento 5 Stelle primo partito nella circoscrizione Terza e a Piangipane. Alberto Pagani e la coalizione del Pd tengono solo in cinque territori su dieci

RAVENNA 5/03/2018. ELEZIONI POLITICHE 2018. ATTESA DEL VOTO NELLA SEDE DEL PD

L’analisi del voto declinata sui territori mostra un centrosinistra in affanno un po’ dappertutto, lontanissimo dalle percentuali bulgare che un tempo caratterizzavano la chiusura delle urne. La coalizione di Pd e alleati affonda al Mare (dove da tempo non è più maggioritaria) e soprattutto a Castiglione. In questi due territori fa il pieno di vota il centrodestra, con il secondo posto ottenuto dal Movimento Cinque Stelle.

COOP SAN VITALE MRT TEODORIGO 26 10 – 08 11 20

Al Mare Lega e soci portano a casa il 34,43 percento. Il Pd si ferma al 25,62 mentre a metà del guado ci sono i grillini (31,97). A Castiglione numeri simili: 33, 36  alla coalizione che sostiene la leghista Samantha Gardin, 30,10 ai grillini e il centrosinistra fermo a quota 26,83.  Roncalceci, infine, vede il centrodestra a quota 32,17, il Pd al 30,48 e il Movimento al 27,38.

Il Movimento 5 Stelle vince invece nella circoscrizione Terza, dove con il 32,34 per cento si mette dietro centrodestra (29,24) e centrosinistra (29,02). Anche qui quindi il Pd, seppur di poco, viene sconfitto e finisce all’ultimo posto tra i tre maggiori schieramenti. I grillini ottengono esattamente la stessa percentuale, precisa al centesimo (32,34) a Piangipane, ormai ex roccaforte rossa. Qui il Pd arriva secondo (30,10) e la coalizione di Gardin non sfonda (27,37).

Negli altri cinque territori circoscrizionali Alberto Pagani vince, con percentuali che vanno dal 31,88 percento (Seconda) al 35,63 (Sant’Alberto).

REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB MID1 26 10 – 11 11 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 10 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20