Congresso Pd: a Faenza tra gli iscritti dei circoli vince Martina con il 48 percento

In totale 189 votanti: hanno ottenuto preferenze anche Zingaretti, Giachetti e Saladino

Martina

Un momento della festa dell’Unità nazionale a Ravenna

Con la riunione dei tre circoli di città a Faenza – dopo gli incontri già svolti a Granarolo, Reda e Santa Lucia – si è conclusa ieri sera, 22 gennaio, nella sede di via Cavour la fase congressuale riservata a gli iscritti del Partito democratico faentino. Con una partecipazione complessiva di 189 iscritti a prevalere è stato Maurizio Martina con 91 voti (48,1 percento) seguito da Nicola Zingaretti con 72 preferenze (38,1), Roberto Giachetti 19 (10,1) e Maria Saladino 5 voti (2,6). Non hanno ricevuto alcuna preferenza le mozioni di Francesco Boccia e di Dario Corallo. «A livello nazionale e provinciale – si legge nel comunicato del Pd Faenza –  i dati provvisori al momento assegnano a Zingaretti il 49 percento dei consensi, a Martina il 34 e a Giachetti il 14».

Dopo la presentazione delle mozioni a sostegno dei candidati alla segreteria nazionale, le serate sono state contrassegnate da un ampio dibattito e numerosi interventi, «concentrati sulla necessità di rilanciare l’azione del Partito Democratico nel delicato momento politico del Paese». Dopo questa prima fase, il prossimo appuntamento è fissato per domenica 3 marzo con le primarie nazionali aperte ad iscritti e simpatizzanti, in cui il popolo del Partito Democratico eleggerà direttamente il suo prossimo segretario nazionale.

CONAD APRILE MRT2 01 – 30 04 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19