Il talking blues della “ballata dei picchettini”, nel video con Luigi Dadina

Un brano-monologo in “stile Woody Guthrie” per uno dei pezzi portanti dell’album “Music from Il Volo”, tratto dallo spettacolo delle Albe

Ilvolo

I protagonisti e gli autori dello spettacolo, da sinistra Dadina, Tahar Lamri, il rapper Lanfranco “Moder” Vicari e i musicisti Francesco Giampaoli e Diego Pasini. Foto di Davide Baldrati

Proseguiamo (dopo “Lulù” dei Cacao) nella pubblicazione in esclusiva di videoclip di band e musicisti della scena romagnola. In questo caso ospitiamo con piacere quello che in realtà è una sorta di mini-documentario lungo il canale di Ravenna con protagonista il noto attore e fondatore dello storico Teatro delle Albe di Ravenna, Luigi “Gigio” Dadina. Si tratta di “Darsena Blues”, uno dei pezzi portanti di Music from Il volo, La ballata dei picchettini (Brutture Moderne), il disco che contiene le musiche composte da Francesco Giampaoli (Sacri Cuori e Classica Orchestra Afrobeat) per lo spettacolo Il volo – La ballata dei picchettini, scritto da Luigi Dadina, Laura Gambi e Tahar Lamri e prodotto dal Teatro delle Albe nel 2015 (a questo link la nostra recensione).

CONAD BIRRA O HARAS HOME MRT2 18 – 24 07 19

In questo brano-monologo, l’attore e drammaturgo Luigi Dadina si ispira all’antica forma del talking blues, con cui Woody Guthrie diffondeva le sue canzoni di protesta negli Stati Uniti nella prima metà del ‘900. Le sonorità del disco, infatti, attraversano il folk, il blues e il ritualismo delle musiche popolari legate alla terra e alle radici dei musicisti e i testi, come nello spettacolo, raccontano e denunciano una storia reale, una tragedia di morti sul lavoro, in particolare quella della Mecnavi di Ravenna.

«Queste musiche – racconta Dadina – sono il frutto di lunghi anni di lavoro comune. Abbiamo sempre dedicato un tempo a ‘coltivare un immaginario’ collettivo, attraverso collaborazioni, progetti, attività seminariali. Music from Il volo, La ballata dei picchettini rappresenta questo percorso e i territori in cui viviamo. Le paludi, i chiari d’acqua, le dune sabbiose, il porto, gli inverni nei paesi ‘fantasma’ della riviera romagnola». E proprio in questi scenari, nello specifico al porto di Ravenna, è ambientato il video di Darsena Blues in cui Dadina appare qua e là declamando versi che non seguono neanche il flusso della sua voce registrata ma si sviluppano come una rappresentazione teatrale che non prevede repliche coincidenti l’una all’altra.

Il video è diretto da Guido Dosher Tronco.

 

DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
AQUARIUM CENTER – HOME BILLB TOP 22-31 07 19