Rimandato alla prossima primavera il Premio Guidarello per il giornalismo d’autore

L’annuncio di Confindustria: «Vogliamo incontrarci di persona e dare alla cerimonia il risalto che merita»

Alberto Angela con Bruno VespaLa 49esima edizione del Premio Guidarello per il giornalismo d’autore, in programma a fine novembre al Teatro Alighieri di Ravenna, è rimandata alla prossima primavera.

«Per gli approfondimenti tecnici, le riunioni o i convegni, la modalità telematica rappresenta ormai la quotidianità, ma per il Guidarello desideriamo un momento in cui si possa tornare a incontrarci di persona», spiega il presidente di Confindustria Romagna, Paolo Maggioli.

«Il Guidarello è il nostro gala, un evento che coniuga cultura e socialità. È una lettura del presente attraverso le parole di chi ci aiuta a decifrarlo ogni giorno, in Italia e in giro per il mondo, sui giornali e in tv. E quel presente, oggi, è concentrato su un fenomeno senza precedenti: alla luce delle disposizioni dettate dall’emergenza sanitaria abbiamo quindi scelto, insieme al Comitato dei Garanti e alle giurie, di posticipare la cerimonia per darne il risalto che merita», conclude il presidente degli industriali romagnoli.

CONSAR BILLB 16 – 22 05 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
ASER LEAD BOTTOM 01 04 – 30 06 22