Cambiamenti climatici globali e locali: ne parla l’associazione Punto di vista

Incontro martedì 18 luglio allo Chalet dei giardini con Cacciamani, Setti e Cavalcoli

Foto ClimaL’ Associazione politico-culturale Punto di Vista, nata qualche mese fa in provincia di Ravenna nell’ambito del centrosinistra e raccoglie adesione tra ex Pd e anche membri della sinistra Pd, promuove per martedì 18 luglio alle 20,45 presso la sala dello Chalet dei Giardini Pubblici di Ravenna in Viale Santi Baldini una iniziativa pubblica sul tema: “Cambiamenti Climatici: quali strategie globali e locali per salvaguardare l’ ambiente e i cittadini e promuovere sviluppo sostenibile e nuovo lavoro”, per meglio comprendere le cause dei cambiamenti climatici in atto, anche nel nostro territorio, e la loro probabile evoluzione nei prossimi anni. Si discuterà delle strategie globali per la riduzione delle emissioni atmosferiche ( CO2 ) , a partire dall’attuazione degli accordi di Parigi sul clima, dopo il recente G20.” L’incontro sarà anche  l’occasione, di fronte ai problemi di questi mesi ( dalla siccità, ai gravi episodi di maltempo ) per affrontare anche a livello locale i temi della prevenzione, della mitigazione, della transizione energetica e della “ resilienza “. Interverranno: Carlo Cacciamani Fisico, Dirigente esperto di evoluzione del clima; Leonardo Setti Docente dell’Università di Bologna esperto di energia; Daniela Cavalcoli Docente dell’Università di Bologna esperta in fisica dei materiali ed energie rinnovabili; Gianandrea Baroncini Assessore all’Ambiente del Comune di Ravenna,