Svastiche disegnate sulla sede Arcigay, Cittattiva: «Non ci intimidiscono»

Le vetrate dove ha sede l’associazione, in zona stazione, sono state oggetto di atti vandalici. Il presidente: «Cresce l’intolleranza»

Svastiche 2

Le svastiche comparse nella sede di Cittattiva

Nei giorni scorsi sono state disegnate svastiche sulla sede di Cittattiva, dove ha sede anche l’Arcigay. In un’intervista al Corriere di Romagna, che nella giornata di oggi – 12 febbraio – ha riportato la notizia, il presidente dell’Arcigay Ciro Di Maio ha confermato che ci sono segnali preoccupanti di una città sempre meno tollerante, con un clima che pare diventato più ostile nei confronti degli omosessuali. Va ricordato che, oltre all’Arcigay, la sede di Cittattiva è anche punto di riferimento per associazioni che si occupano di migranti. «Non posso dire con assoluta certezza – dice Di Maio – che le svastiche siano indirizzate a noi nello specifico. Di certo si tratta di episodi che si ripetono almeno da novembre, i ragazzi che lavorano lì sono spesso costretti a pulire le vetrate».

Sulla sua pagina Facebook, Cittattiva scrive: «Da un po’ di tempo qualcuno imbratta la nostra sede e in particolare i nostri simboli di inclusione, di multiculturalità e di impegno civico per la cura dei quartieri e dei beni comuni. Non smetteremo di accogliere e di lavorare per una città ed un quartiere inclusivi, animati, sicuri. Per aiutare le persone in difficoltà, contrastare le discriminazioni, gestire i conflitti sociali». Cittattiva ringrazia poi i cittadini che stanno scrivendo per solidarizzare.

 

Svastiche

Le svastiche comparse nella sede di Cittattiva

Sul tema interviene  Sinistra per Ravenna e  Articolo Uno  con un comunicato congiunto: «Questo ennesimo episodio ci preoccupa molto, dimostra come il clima di tensione e la propaganda a cui quotidianamente siamo obbligati ad assistere, rischiano nei fatti di avvelenare la comunità in cui viviamo e crediamo non debbano piu’ essere sottovalutati, ne derubricati come semplici bravate.  Per questo motivo, esprimendo solidarietà nei confronti di tutte le associazioni interessate, crediamo che sia fondamentale, soprattutto in una situazione come questa, sostenere l’impegno di concittadini che così tanto lavorano per migliorare il tessuto sociale  della comunità e sull’inclusione. Non ci faremo intimidire e ci indigneremo ogni volta che si intacca il dato di umanità che da sempre caratterizza il nostro territorio».

In serata arriva anche il commento di Sinistra Italiana Ravenna: «Vogliamo esprimere tutta la solidarietà di Sinistra Italiana a CittAttiva e Arcigay Ravenna , vittime di atti di vandalismo a sfondo razzista e omofobo. Preoccupa che anche nella nostra città crescano sentimenti di intolleranza, che colpiscono chi più lavora per una società più aperta, libera e consapevole. E’ necessario essere uniti e combattere contro un pessimo clima culturale, che purtroppo si diffonde a partire da chi più avrebbe la responsabilità istituzionale di combatterlo».

DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19