Benzoni aderisce a Italia Viva ma resta anche nella lista civica di Ancisi

Nel consiglio territoriale Ravenna Sud è capogruppo di Lpr all’opposizione e si iscrive al partito di Renzi che governa la città

IMG 20201107 WA0002

Da sinistra Gianluca Benzoni e Roberto Fagnani

Al tempo stesso con una lista civica di opposizione e con un partito di maggioranza. È la condizione raggiunta a Ravenna da Gianluca Benzoni che ha deciso di aderire a Italia Viva, la formazione politica di Matteo Renzi che fa parte del governo di centrosinistra locale (il coordinatore provinciale Roberto Fagnani è assessore), senza lasciare il ruolo di consigliere territoriale per Lista per Ravenna (Lpr), la storica lista civica fondata dal decano dell’opposizione Alvaro Ancisi.

Benzoni, da tempo esponente di Lpr, fa sapere di aver aderito a Iv di cui «condivido le impostazioni politiche e programmatiche innovative a servizio del governo del Paese, ispirate al progresso sociale». E così spiega il mantenimento del suo ruolo nella lista civica nella circoscrizione Ravenna Sud: «La lista civica per Ravenna è un libero movimento senza tessere e senza iscrizioni e non un partito, il cui statuto consente a ciascun attivista di militare in una formazione politica, fermo restando l’impegno a sostenerne le attività e le posizioni espresse sul piano civico per il buon governo della comunità ravennate e a difesa dei suoi cittadini».

Nei giorni scorsi Nicola Grandi aveva lasciato del tutto Lpr per fondare una lista civica.

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
REGIONE ER GARANTI 2 BILLB 29 11 – 19 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 31 12 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21