«Da metà maggio senso unico alternato sul ponte tra Russi e Bagnacavallo»

L’annuncio della Provincia. I lavori sarebbero dovuti terminare a febbraio invece dureranno fino a settembre. Una volta completati verrà chiuso quello sulla stessa provinciale San Vitale tra Bagnacavallo e Lugo

Ponte Albergone IIRiaprire la circolazione a senso unico alternato attorno alla metà di maggio mentre il cantiere proseguirà con l’obiettivo di completare i lavori entro la fine di settembre. È la previsione per quanto riguarda il ponte dell’Albergone, sul fiume Lamone tra Russi e Bagnacavallo sulla provinciale 253 San Vitale, fatta nel consiglio comunale di Bagnacavallo il 30 marzo dal consigliere provinciale con delega ai Lavori pubblici, Davide Ranalli. La circolazione, vale la pena ricordarlo, è interrotta da sette mesi: il cantiere per l’adeguamento statico, sismico e funzionale del ponte aprì infatti a settembre con la previsione di arrivare a conclusione entro febbraio 2017.

Con Ranalli è intervenuto anche il dirigente del settore Lavori Pubblici della Provincia di Ravenna, l’ingegner Paolo Nobile e hanno spiegato che nei giorni scorsi la Provincia ha proceduto alla risoluzione consensuale del rapporto con la ditta Pinciara di Milano e affidato i lavori alla seconda classificata al bando del 2014, l’impresa consortile Arco Lavori di Ravenna: «L’assenza di contenzioso grazie alla risoluzione consensuale del rapporto ci ha permesso di abbreviare notevolmente i tempi e riprendere le opere al più presto».

CONAD BIRRA MARECHIARO HOME MRT2 08 – 21 08 19

Dopo il termine delle opere sul ponte dell’Albergone e la sua integrale riapertura al traffico, l’impresa Arco avvierà i lavori sul ponte della Chiusa sul fiume Senio, sempre sulla provinciale San Vitale, tra Bagnacavallo e Lugo: «In questo caso andrà sostituito l’intero impalcato ma il ponte verrà chiuso soltanto una volta pronte le nuove travi – ha spiegato ancora il dirigente provinciale – per far sì che la circolazione venga interrotta non prima che sia tutto pronto per l’inizio dei lavori a pieno regime».

Nel rispondere alle domande dei consiglieri comunali di Bagnacavallo, l’ingegner Nobile ha chiarito poi che in entrambi i casi le opere programmate, finalizzate al completo ripristino funzionale dei due ponti, al loro adeguamento alla vigente normativa sismica e a quella relativa alle barriere di sicurezza, sono assolutamente necessarie.

RAVEGAN HOME BILLB 12-31 08 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19