Sicurezza stradale: interventi per 300mila euro nel Ravennate

In via sperimentale sarà istituito anche il senso unico in un tratto di via Stradone

Manutenzione StradeSu proposta dell’assessore alla Mobilità del Comune di Ravenna, Roberto Fagnani, la Giunta ha approvato nei giorni scorsi tre progetti per interventi diffusi intesi a migliorare la sicurezza e a regolamentare la circolazione stradale, sia veicolare sia pedonale e ciclabile, nonché la sosta, per un ammontare complessivo di 299.941,29 euro.
Gli interventi del primo progetto consisteranno nell’istituzione, in via sperimentale, del senso unico di circolazione in via Stradone (nel tratto e nella direzione da via Destra Canale Molinetto a via Casadei) e in via Casadei (nel tratto e nella direzione da via Stradone a via del Liscio) e di un attraversamento pedonale in via Stradone all’altezza dell’intersezione con via Destra Canale Molinetto.
Al parcheggio del pala De Andrè si incrementeranno le aree di sosta riservate ai disabili e, in quelle esistenti, si modificherà il fondo stradale per renderlo idoneo al transito di persone con ridotta capacità motoria.
Nell’area di via dell’Almagià/via della Catalana/corso Spadolini verranno realizzati nuovi posti auto, verrà pavimentato un tratto di marciapiede adiacente l’ingresso della Darsena Pop Up e creato un percorso pedonale di collegamento tra un’area di parcheggio esistente e corso Spadolini.
In varie zone del territorio sono previsti lo spostamento di attraversamenti pedonali, l’incremento di aree di sosta riservate ai veicoli a servizio di persone invalide munite dell’apposito contrassegno, la posa di dissuasori e staccionate, la creazione di percorsi pedonali e la sistemazione della segnaletica.
Questo progetto ammonta a 99.950 euro.
Il secondo progetto è relativo a interventi inerenti la formazione di un percorso pedonale nel tratto di via di Roma compreso tra le vie Sant’Alberto e Venezia, la riorganizzazione della sede stradale nel tratto di via Zalamella compreso tra le vie Cavina e Canalazzo con la realizzazione di due isole a protezione degli attraversamenti pedonali, la protezione del marciapiede nello stradello di collegamento tra via Don Minzoni e largo Giustiniano, la formazione definitiva dello spartitraffico a delimitazione della pista ciclabile in viale Baracca, la protezione dei marciapiedi in via De Gasperi, la realizzazione di segnaletica di indirizzamento alle varie sedi universitarie, le installazioni della segnaletica previste dal codice della strada nelle intersezioni a “T” extraurbane e in corrispondenza dei passaggi a livello, la realizzazione di segnaletica relativa ai posti auto per invalidi e agli stalli per il carico e lo scarico delle merci.
Il costo complessivo dei lavori ammonta a 99.992,29 euro.
Il terzo progetto riguarda la realizzazione di un’aiuola di separazione fra il percorso ciclopedonale e la carreggiata in via Romea, di un’isola pavimentata in prosecuzione dell’area di sosta, in circonvallazione al Molino, in corrispondenza dell’incrocio con via Nullo Baldini, con lo spostamento del semaforo allo scopo di migliorare fruibilità e visibilità; si tratterà ancora di regolamentare la circolazione e la sosta all’interno del parcheggio fra le vie Acquacalda e Caletti, di realizzare un’aiuola di separazione fra la pista ciclopedonale e la carreggiata stradale in via Bastione, all’altezza della piazzetta Magnani, con l’allargamento del marciapiede di fronte ai civici dal 29 al 33 di via Bastione e la posa di dissuasori di sosta per porre fine alla sosta veicolare illegittima migliorando il livello di sicurezza e di utilizzo degli spazi.
Infine è prevista la pavimentazione di aree non adeguatamente fruibili in corrispondenza degli attraversamenti pedonali di viale Byron, a Lido di Savio, all’altezza degli incroci con le vie Cusercoli, Fusignano e Forlì in modo da permettere in sicurezza il transito pedonale.
Il valore degli interventi è di 99.999 euro.

CONSAR – HOME BILLB MID1 08 – 21 04 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19