La Uisp promuove la nuova piscina: «Demolire e ricostruire riqualifica l’area»

L’ente di promozione dell’attività sportiva utilizza quotidianamente l’impianto di via Falconieri e denuncia le sue mancanze

PiscinaIl comitato di Ravenna-Lugo della Uisp accoglie con favore la scelta del Comune di Ravenna di rifare la piscina comunale Gambi: «Le condizioni attuali dell’impianto, visto con gli occhi di chi ne fa uso quotidianamente, non lasciano credere che sia possibile una ristrutturazione, se non con un grande sforzo economico ed un intervento che si protrarrebbe a lungo nel tempo. Crediamo che la scelta migliore sia quella di realizzare un nuovo impianto al posto dell’attuale piscina».

Nei giorni scorsi la giunta comunale ha fatto sapere di aver accolto la proposta di project financing avanzata da un privato avviando il percorso che dovrà concludersi con l’emanazione di un bando per l’opera. La proposta del consorzio Arco prevede di demolire e ricostruire nello stesso punto: «Riteniamo sia corretta proprio nell’ottica dell’oculata gestione del bene pubblico. Inoltre dal punto di vista della durata dei lavori, auspichiamo possano essere il più breve possibile, consapevoli che nel periodo di chiusura tutti i frequentatori andranno incontro a disagi. Disagi che saranno inevitabili ma che, con la prospettiva di poter disporre di una piscina moderna ed all’altezza delle aspettative, potremo affrontare con tutta la consapevolezza del caso».

CONAD MAGGIO MRT2 01 – 31 05 19
CONSAR – HOME BILLB MID1 20-26 05 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19