Fiamme dolose al centro di cultura islamica Usato uno straccio imbevuto di liquido da accendini

Danni lievi: bruciato un tappeto, annerite le pareti. Indagano i carabinieri. L’allarme all’alba

Un incendio ha interessato gli interni del centro di cultura islamica di Massa Lombarda. Sulla base del materiale recuperato, gli investigatori ipotizzano per la pista dolosa: sembrerebbe che il fuoco sia stato appiccato con uno straccio imbevuto di liquido infiammabile, del tipo utilizzato per la ricarica degli accendini, e infilato in un’intercapedine di una finestra. L’allarme è stato dato verso le 4.30 di oggi, 5 febbraio, da un residente nelle vicinanze. All’arrivo dei vigili del fuoco le fiamme si erano quasi autoestinte: danni a un tappeto e pareti annerite. Al momento, secondo quanto riporta l’agenzia di stampa Ansa, non risultano rivendicazioni del gesto. Le indagini sono state affidate ai carabinieri della locale Compagnia e dell’Investigativo, cui si è aggiunta la collaborazione del Ros di Bologna.

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 31 12 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21