Notizie di Ravenna su cronaca, politica, cultura

Lunedì 20 Febbraio 2017

Ravenna 2019

Torna la piazza delle idee dal basso
per la capitale della cultura

Al via in Municipio lo spazio di ascolto e confronto con i cittadini su iniziative e organizzazione della fase finale della candidatura

Agorà Ravenna 2019A un anno di distanza torna – nelle sede del Municipio in Piazza del Popolo – “Agorà“, il laboratorio di idee creato da Ravenna2019, in cui i cittadini sono invitati a proporre e programmare iniziative nel percorso di candidatura a Capitale europea della cultura. L'appuntamento è per sabato 15 e domenica 16 marzo.

Per l'occasione è stato anche allestito uno spazio per bimbi dai 5 anni in su, gestito dai volontari di V!RA, per consentire anche a chi ha figli di seguire la discussione. Rispetto alla precedente fase partecipativa questo Agorà 3.0 ha l'obiettivo di “mettere a punto“ due elementi molto pratici: migliorare il dossier di candidatura nelle diverse voci, ascoltando le idde e le proposte dei cittadini, e realizzare uno o più eventi artistico-culturali attraverso la partecipazione di chiunque desideri portare idee e strumenti. In apertura dell'incontro, previsto sabato 15 alle ore 15, saranno illustrate dal projct manager della candidatura, Nadia carboni, le fasi che mancano alla nomina della città Capitale, prevista verosimilmente in ottobre; verranno inoltre spiegate le indicazioni suggerite dalla giuria internazionale, che dovrà decretare la città vincitrice della sfida del 2019. Poi la parola passerà ai cittadini iscritti al “barcamp“ di Agorà, per rispondere a una delle quattro domande che orienteranno la discussione: “Quali sono i punti di forza e di debolezza del dossier, e come la candidatura può diventare più forte?“ “Come possiamo far innamorare Ravenna, la Romagna, l’Italia e… della nostra candidatura?“ “Come integrare il dossier in ambito digitale?“ “Come valutare il percorso della candidatura e l’eventuale anno 2019 da Capitale?“. Dopo gli interventi calendariati, che possono durare massimo quattro minuti ciascuno, si formeranno i tavoli di lavoro dedicati, domenica 16, alla creazione di iniziative artistiche e culturali. Ospite del confronto di idee e progetti, sarà presente Neil Peterson, artefice dello storico successo di “Liverpool Capitale Europea della Cultura 2008“, che negli ultimi anni ha seguito da vicino il percorso di candidatura ravennate.

Anche l'edizione 2014 dello spazio ideativo partecipativo è progettata e condotta dalla coop sociale “Villaggio Globale”.


Il programma completo dell'evento è online all'indirizzo: www.ravenna2019.eu/agora-2019-3-sul-vento-della-partecipazione/

15 - 03 - 2014
© riproduzione riservata

commenti

mauro prioretti 15 Marzo 2014
LA PIAZZA PD DELLE IDEE DAL BASSO ORMAI HA SFINITO E NON INTERESSA PIU' AI LIBERI CITTADINI!?! AVETE ROVINATO LA CITTA' ED IL SISTEMA E ANCORA NON VI VERGOGNATE DI GIRARE CON LE VOSTRE BANDIERE SPORCHE DI SANGUE PER EVENTI E MANIFESTAZIONI!?! SE ESISTE UNA GIUSTIZIA AL MONDO ED IL LAVORO PAGA SEMPRE,LA VOSTRA IGNOBILE FINE E' DIETRO L'ANGOLO!

Paolo Randi 17 Marzo 2014
Ma dal basso quanto?

lascia un commento

Non ti sei ancora registrato? Registrati ora e lasciaci il tuo commento.

Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Copia qui questo codice* :1982

 

I campi con * sono obbligatori.
Registrandomi accetto le condizioni d'uso di Ravenna & Dintorni.

 

Accedi con il tuo account

Email
Password

Password dimenticata?
Inserisci qui sotto la tua mail e premi il pulsante Recupera

Email

 
Copyright © Reclam Edizioni & Comunicazione - Viale della Lirica, 43 - 48124 Ravenna - www.reclam.ra.it
Credits: progetto e sviluppo di G&M Network Srl - Filosofia e Tecnologia Web - www.gemnetwork.it